Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 25 Maggio 2018, ORE 19:10 -  PROVERBIO: Né di Maggio né di maggione, non ti levare il pelliccione.
UPDATED ON: Friday  25 May  2018,  21:10  Mecca time  18:10 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 31/01/2018 alle 16:19:23 in Ambiente

IN ARRIVO 40 ORTI URBANI PER I CITTADINI LAINATESI, APPROVATE IN CONSIGLIO LE REGOLE PER L’ASSEGNAZIONE



Come richiedere un orto


img


(mi-lorenteggio.com) Lainate, 31 gennaio 2018 - La passione per gli orti è in progressiva crescita anche nelle città. Non si tratta solo di un hobby, ma di un’attività che fa bene a corpo, mente, ambiente e… portafogli! Proprio per questo anche Lainate si sta attrezzando per offrire un’opportunità ai tanti cittadini che non hanno la disponibilità di uno spazio verde in cui coltivare ortaggi di stagione, fiori o piccole piante da frutto.
Tra qualche settimana sarà pubblicato sul sito del comune (www.comune.lainate.mi.it) il bando pubblico per l’assegnazione di Orti Urbani, appezzamenti di terreno che saranno concessi per un periodo di tre anni, a chi ne faccia richiesta impegnandosi a rispettare le regole dettate dall’Amministrazione.

In particolare ad esempio gli orti dovranno essere utilizzati per uso personale o familiare, didattico, socio-assistenziale o ricreativo. Sarà assolutamente vietata qualsiasi forma di commercializzazione dei prodotti.


L’ortista sarà responsabile dello spazio verde che gli sarà assegnato, sarà tenuto a coltivarlo, mantenerlo pulito insieme agli spazi comuni. Occorrerà rispettare orari di accesso agli spazi, impegnarsi nel risparmio idrico, saranno vietati diserbanti e attenersi a norme igieniche di base.
L’ètà degli aspiranti ortisti e la composizione del nucleo familiare saranno tra i criteri di assegnazione dei punteggi: si agevoleranno gli anziani con nuclei familiari più piccoli o soli. Per ciascun nucleo familiare, risultante dalla certificazione anagrafica, è possibile presentare una sola domanda di concessione. La graduatoria e la disponibilità degli orti avrà una validità di 3 anni, dopo i quali si potrà partecipare a un nuovo bando.

La prima tranche di 40 orti, di 32 metri quadri ciascuno, in via Garbagnate, in prossimità del nuovo complesso residenziale Abitare Smart (10 di questi orti saranno riservati ai residenti del complesso), sarà pronta per l’assegnazione entro la primavera. Ma già si sta pensando all’individuazione di altre aree.

“Sono molteplici le motivazioni che ci hanno indotto a questa scelta - commenta l’assessore all’Ambiente Vincenzo Zini -  Si riqualificano aree spesso defilate, si creano soprattutto spazi e momenti di aggregazione, si sviluppa  inoltre un’attività che può incidere anche sui bisogni alimentari delle famiglie. Gli orti permettono di riscoprire produzioni locali, si tocca con mano la sostenibilità e la biodiversità e allo stesso tempo si fa educazione alimentare”.

 

REQUISITI BASE PER RICHIEDERE L’ASSEGNAZIONE DI UN ORTO

-          18 anni compiuti

-          Residenza a Lainate, cittadinanza italiana o comunitaria o di paesi terzi con possesso di permesso di soggiorno CE per soggiornati di lungo periodo a tempo indeterminato;

-          non avere già un orto urbano (in o fuori Lainate)

-          non avere familiari conviventi che hanno già un orto urbano

-          non avere la proprietà, il possesso o la disponibilità di altri appezzamenti di terreno coltivabili (in o fuori Lainate)

-          non essere un imprenditore agricolo titolare di partita IVA;

-          non essere in debito con le imposte comunali

 

COME RICHIEDERE UN ORTO
Tutti i dettagli e relativo modulo di richiesta saranno disponibili a breve su: www.comune.lainate.mi.it


Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
          25 26
27 28 29 30 31 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner