banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 22 Giugno 2018, ORE 20:20 - PROVERBIO: Giugno la falce in pugno.
UPDATED ON: Friday  22 June  2018,  22:20 Mecca time  19:20 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 28/02/2018 alle 19:27:04 in Cronaca

ALLERTA NEVE. DEFINITE LE ATTIVITÀ CONTRO IL MALTEMPO IN ARRIVO DA QUESTA NOTTE



Il piano


Milano, 28 febbraio 2018 - Si è svolta oggi a Palazzo Marino una riunione per pianificare le attività in vista della nevicata prevista a partire da questa notte, in base alle comunicazioni di ordinaria criticità (codice giallo) emesse della Protezione Civile. Alla riunione erano presenti le direzioni Mobilità e Ambiente, Sicurezza, Polizia Locale e Protezione Civile, oltre ad Amsa, Atm, MM e Aler, allo scopo di coordinare gli interventi. L’accumulo di neve previsto è relativamente contenuto, tra i 3 e i 6 centimetri, ma saranno le temperature molto fredde e il terreno asciutto a richiedere particolare attenzione, perché facilitano il persistere della neve. A partire dalla mezzanotte sarà attivo il COC, il Centro operativo comunale, e dalla stessa ora la centrale operativa delle Protezione civile lavorerà 24 ore su 24. La Polizia Locale ha potenziato la presenza di pattuglie sul territorio per il controllo della viabilità. Amsa ha già attivato il piano di intervento. Sono pronti 172 automezzi per lo spargimento del sale, già dotati di attrezzatura per la lamatura della neve dalle strade. Complessivamente verranno impiegati 624 operatori. Inoltre, il servizio di salatura e sgombero della neve da strade e marciapiedi verrà rinforzato nella giornata di domani con 360 lavoratori avventizi che affiancheranno il personale Amsa. Sono oltre 9.000 le tonnellate di sale stoccate presso i dipartimenti operativi della società. Anche Atm ha già attivato il piano di intervento nei giorni scorsi con il controllo di tutti gli impianti. La salatura degli ingressi alle stazioni della metropolitana, già effettuata una prima volta, sarà ripetuta nel corso del pomeriggio. Sono state inoltre programmate squadre di pronto intervento su tutta la rete. Per quanto riguarda il cosiddetto piano freddo, sono 2.700 i posti a disposizione nelle 23 strutture comunali per il ricovero notturno dei senzatetto. Attualmente ne rimangono alcune centinaia liberi. Mm e Aler hanno già provveduto ad allertare i custodi delle case popolari e le imprese per provvedere alla salatura delle rampe dei box e dei marciapiedi prospicienti. Sono stati inoltre avvertiti i dirigenti scolastici per la salatura delle aree di accesso alle scuole ed è stata anche prevista la salatura di tutte le 15 sedi dell'anagrafe comunale. Si ricorda che lo sgombero della neve dai marciapiedi antistanti gli stabili privati compete ai proprietari degli stessi immobili e si raccomanda di limitare, per quanto possibile, l’uso delle auto e di preferire l’utilizzo di mezzi pubblici per gli spostamenti in città. Per emergenze è possibile contattare la centrale della Polizia Locale allo 02.0208 o la centrale della Protezione civile comunale allo 02.88465000 (oppure 01 e 02 finali). Milano, 28 febbraio 2018 - Si è svolta oggi a Palazzo Marino una riunione per pianificare le attività in vista della nevicata prevista a partire da questa notte, in base alle comunicazioni di ordinaria criticità (codice giallo) emesse della Protezione Civile. Alla riunione erano presenti le direzioni Mobilità e Ambiente, Sicurezza, Polizia Locale e Protezione Civile, oltre ad Amsa, Atm, MM e Aler, allo scopo di coordinare gli interventi. L’accumulo di neve previsto è relativamente contenuto, tra i 3 e i 6 centimetri, ma saranno le temperature molto fredde e il terreno asciutto a richiedere particolare attenzione, perché facilitano il persistere della neve. A partire dalla mezzanotte sarà attivo il COC, il Centro operativo comunale, e dalla stessa ora la centrale operativa delle Protezione civile lavorerà 24 ore su 24. La Polizia Locale ha potenziato la presenza di pattuglie sul territorio per il controllo della viabilità. Amsa ha già attivato il piano di intervento. Sono pronti 172 automezzi per lo spargimento del sale, già dotati di attrezzatura per la lamatura della neve dalle strade. Complessivamente verranno impiegati 624 operatori. Inoltre, il servizio di salatura e sgombero della neve da strade e marciapiedi verrà rinforzato nella giornata di domani con 360 lavoratori avventizi che affiancheranno il personale Amsa. Sono oltre 9.000 le tonnellate di sale stoccate presso i dipartimenti operativi della società. Anche Atm ha già attivato il piano di intervento nei giorni scorsi con il controllo di tutti gli impianti. La salatura degli ingressi alle stazioni della metropolitana, già effettuata una prima volta, sarà ripetuta nel corso del pomeriggio. Sono state inoltre programmate squadre di pronto intervento su tutta la rete. Per quanto riguarda il cosiddetto piano freddo, sono 2.700 i posti a disposizione nelle 23 strutture comunali per il ricovero notturno dei senzatetto. Attualmente ne rimangono alcune centinaia liberi. Mm e Aler hanno già provveduto ad allertare i custodi delle case popolari e le imprese per provvedere alla salatura delle rampe dei box e dei marciapiedi prospicienti. Sono stati inoltre avvertiti i dirigenti scolastici per la salatura delle aree di accesso alle scuole ed è stata anche prevista la salatura di tutte le 15 sedi dell'anagrafe comunale. Si ricorda che lo sgombero della neve dai marciapiedi antistanti gli stabili privati compete ai proprietari degli stessi immobili e si raccomanda di limitare, per quanto possibile, l’uso delle auto e di preferire l’utilizzo di mezzi pubblici per gli spostamenti in città. Per emergenze è possibile contattare la centrale della Polizia Locale allo 02.0208 o la centrale della Protezione civile comunale allo 02.88465000 (oppure 01 e 02 finali).

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
          22 23
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner