banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 24 Giugno 2018, ORE 12:15 - PROVERBIO: Giugno la falce in pugno.
UPDATED ON: Sunday  24 June  2018,  14:15 Mecca time  11:15 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 07/03/2018 alle 19:29:34 in Tecnologia

INNOVAZIONE. AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DELLA MILANO DIGITAL WEEK



Oltre 400 gli appuntamenti in città dal 15 al 18 marzo. Assessore Cocco: “Quattro giorni intensi in cui Amministrazione, partner, aziende, centri di ricerca e università mostreranno il cuore digitale di Milano”


img


Milano, 7 marzo 2018 – Un’intera città connessa attraverso il digitale, con oltre 400 appuntamenti diffusi sul territorio e rivolti a tutti i cittadini: è questo lo spirito con cui prende avvio, dal 15 al 18 marzo, la prima edizione della Milano Digital Week. Un’iniziativa promossa dal Comune di Milano in collaborazione con il Team per la Trasformazione Digitale e realizzata da Cariplo Factory, IAB e Hublab.

Quattro giorni a “porte aperte”, dedicati alla produzione e diffusione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale con un approccio inclusivo, trasversale e partecipativo. Professionisti, addetti ai lavori, cittadini, curiosi e appassionati di tutte le età avranno la possibilità di scoprire i tanti volti della Milano digitale riuniti per la prima volta in un unico palinsesto di mostre, dibattiti, seminari, performance, spettacoli, workshop, corsi di formazione e laboratori.

“Siamo pronti a partire con questa sfida – dichiara Roberta Cocco, assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici -. Ci eravamo posti l’obiettivo di offrire alla città 100 eventi ma siamo addirittura riusciti a quadruplicare l’offerta. Ora ci aspettano quattro giorni intensi in cui Amministrazione, partner dell’iniziativa, aziende, centri di ricerca e università mostreranno il cuore digitale di Milano, che batte forte e alimenta il tessuto economico e sociale della città. Il Comune di Milano racconterà i tanti progetti di digitalizzazione che coinvolgono tutti gli assessorati, le attività di educazione digitale e le iniziative realizzate in collaborazione con il Team digitale del Governo”.

“Avvicinare le persone al digitale: questo è lo spirito con cui è nata la Milano Digital Week - afferma Carlo Mango, Consigliere Delegato di Cariplo Factory - Gli oltre 400 eventi del palinsesto testimoniano che la città di Milano ha risposto alla sfida. Cariplo Factory è nata per tradurre l’innovazione digitale in progresso sociale ed economico. I quattro giorni della Milano Digital Week sono un segno tangibile di questo progresso, che si misura anche sulla sua capacità di essere inclusivo e partecipativo”.

“IAB è l’associazione che rappresenta il mondo digitale in Italia - dichiara Carlo Noseda, Presidente IAB - Avere dato il là a un evento che coinvolge la città di Milano e i suoi cittadini è una soddisfazione che mi fa piacere condividere con tutte le aziende e le associazioni che hanno fatto crescere la cultura del digitale a Milano e in Italia”.

“È un primo tentativo di mappare la Milano che utilizza il digitale per progettare, trasformare, innovare, includere – osserva Nicola Zanardi, CEO di Hublab e curatore della Milano Digital Week - Abbiamo ricevuto una risposta molto intensa da parte della città e dei suoi attori, ognuno ha portato il suo pezzo, la sua esperienza, aprirà le sue porte e si connetterà con gli altri. Una bella fotografia della Milano che c’è già e che sarà l’habitat naturale delle trasformazioni. Una vera e propria biodiversità digitale”.

LE INIZIATIVE DEL COMUNE

Ad arricchire l’eccezionale palinsesto i tanti eventi organizzati direttamente dal Comune di Milano, grazie al coordinamento dell’assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici: si comincia giovedì 15 marzo alle 10 nel quartier generale di BASE, in via Bergognone 34, con l’appuntamento internazionale “Digital Bridge”, un’occasione per le città più tecnologiche e innovative del mondo per condividere buone pratiche e visioni nel campo della trasformazione digitale.

Il 15 e 16 marzo le sedi anagrafiche del Comune di Milano e alcuni uffici postali saranno i protagonisti di uno speciale “SPID Tour”: i cittadini avranno la possibilità di scoprire l’identità digitale unica che permette di accedere a moltissimi servizi della Pubblica Amministrazione in modo facile e gratuito.

Grande protagonista della Milano Digital Week sarà la Cittadella degli Archivi di via Gregorovius 15: in programma visite guidate per vedere in azione Eustorgio, robot di ultima generazione dotato di intelligenza artificiale, capace di estrarre in maniera automatica i faldoni presenti in una delle otto corsie d’acciaio che custodiscono i documenti dell’Amministrazione comunale. Il 18 marzo, invece, a partire dalle 18 speciale inaugurazione de #lacittachesale, l'opera al neon - progetto site specific realizzato dagli artisti Vedovamazzei per AEM a cura di Rossella Farinotti -, che verrà accesa e sarà installata permanentemente all'esterno della torre della Cittadella degli Archivi.

E ancora, “Il tram dell’innovazione”, a cura di Women&Tech in collaborazione con ATM: un tour di 45 minuti a bordo di un tram “Carrelli” del 1928 dove si alterneranno voci autorevoli per raccontare l'innovazione digitale nelle sue molteplici forme; l’incontro “Bilancio Partecipativo: si vota!”, promosso dall’Assessorato alla Partecipazione e Cittadinanza attiva; il corso specialistico in Digital Transformation per il terzo settore e “il web a portata di nonno”, a cura dell’assessorato alle Politiche Sociali.

COSA SUCCEDE IN CITTÀ

Quartier generale della manifestazione sarà lo spazio BASE di via Bergognone 34: al suo interno sarà allestita la mostra “Futuro Presente”, a cura di ArtsFor_, che racconterà la trasformazione digitale attraverso venti storie interpretate da fotografi di fama internazionale con oltre 300 fotografie. Inoltre gli appassionati di cinema potranno provare l’esperienza della prima sala di cinema 360° in Italia “Ultrareal world”, con una rassegna dedicata ai documentari in Virtual Reality.

A rispondere alla chiamata della Milano Digital Week anche le maggiori università e i centri di formazione del territorio tra cui IED – Istituto Europeo di Design, IULM – Libera università di lingue e comunicazione, NABA – Nuova accademia di belle arti, Politecnico di Milano, Scuola Politecnica di Design, Università degli Studi di Milano – Bicocca, Università Cattolica del Sacro Cuore, che apriranno le loro porte a studenti, giovani creativi, docenti, professionisti e non solo attraverso un programma di workshop, open lesson, conferenze, installazioni interattive e arte digitale.

Tanti anche gli incontri riservati all’educazione digitale, uno degli scopi principali della Milano Digital Week: EMIT Feltrinelli aprirà le sue porte a tutti i cittadini che vogliano affacciarsi al mondo della cittadinanza digitale attiva: si parlerà di privacy e dei servizi al cittadino messi a disposizione delle pubbliche amministrazioni e i partecipanti potranno imparare a usare in maniera sicura il proprio device.

Lo spazio WeMi delle Stelline offrirà agli anziani l’opportunità di ricevere consulenza gratuita sull'utilizzo dello smartphone per poter comunicare al meglio con parenti e amici, mentre nella sede di Assolombarda si terrà l’incontro di presentazione di “ABCDigital”, il programma di alfabetizzazione e diffusione della cultura digitale tra i cittadini over 60 attraverso il coinvolgimento dei giovani e la valorizzazione delle loro attitudini digitali.

Molti anche gli eventi dedicati all’incontro tra arti e mondo digital, dalla musica alla fotografia, dal design all’arte fino all’architettura. Sarà presente anche Digital Design Days, l’evento internazionale dedicato al design digitale, all’innovazione aperta, alle tecnologie d’avanguardia, alla creatività, che anticipa la sua terza edizione per proporre al pubblico della Milano Digital Week tre giorni di conferenze, workshop, installazioni e feste in compagnia delle migliori menti digitali al mondo.



Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23          

Eventi del giorno


Segnala un evento
banner


banner