Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 20 Maggio 2018, ORE 18:30 -  PROVERBIO: Né di Maggio né di maggione, non ti levare il pelliccione.
UPDATED ON: Sunday 20 May  2018,  20:30 Mecca time  17:30 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 14/05/2018 alle 21:17:46 in Sport

IL MUNICIPIO 4 TRASFORMA DUE AREE VERDI IN PALESTRE PER LA DIFESA PERSONALE



BASSI E ROCCA: PROPOSTA INNOVATIVA PER FARE AGGREGAZIONE E VINCERE LA PAURA


img


(mi-lorenteggio.com) Milano, 14 maggio 2018 - “Vivere i parchi del territorio, stare insieme all’aria aperta e imparare anche come si può gestire un conflitto fisico o verbale in caso di pericolo. Circostanza che, purtroppo, nelle aree verdi milanesi è un ‘imprevisto’ che capita anche troppo spesso. Per questo abbiamo voluto organizzare, in collaborazione con l’associazione sportiva US ACLI, due primi appuntamenti battezzati ‘fondamenti di autodifesa’, che si svolgeranno domenica 20 maggio in piazza Gabrio Rosa e domenica 27 maggio al parco Formentano, sempre dalle 10 alle 12”. Lo fa sapere il Presidente del Municipio 4 di Milano, Paolo Guido Bassi, insieme al suo presidente della commissione Sicurezza e Verde, Francesco Rocca, e agli assessori alla sicurezza, Pietro Celestino e al Verde Marco Rondini: “Si tratta – spiegano gli esponenti del centrodestra - di due micro-corsi, liberi e gratuiti, dove un insegnante di arti marziali e tecniche di auto-difesa, parlerà di prevenzione, di come il nostro corpo reagisce in caso di paura, di tecniche per mettersi in sicurezza e creare una via di fuga in caso di pericolo; tutte informazioni ed esperienze utili a qualsiasi tipo di utente dei parchi pubblici, a prescindere dall’età o dal sesso”. Con questa iniziativa, aggiungono Bassi, Rocca, Celestino e Rondini, “confermiamo la nostra attenzione nei confronti degli spazi verdi del nostro territorio, che cerchiamo di rendere belli e fruibili, contrastando, nonostante i pochi poteri che abbiamo a disposizione, anche il degrado che a volte li colpisce”.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner