banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 24 Giugno 2018, ORE 21:00 - PROVERBIO: Giugno la falce in pugno.
UPDATED ON: Sunday  24 June  2018,  23:00 Mecca time  20:00 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 12/06/2018 alle 15:46:04 in Cronaca

"Coca express" a Corsico: Carabinieri arrestano di nuovo pusher e gli sequestrano lo scooter



Dopo esser finito in manette lo scorso maggio, è stato di nuovo colto in flagranza a spacciare


img


(mi-lorenteggio.com) Corsico, 12 giugno 2018 - Dopo le varie operazioni dei Carabinieri delle ultime settimane, finalizzate al contrasto e alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, un pusher 20enne, già censurato e nullafacente, è stato di nuovo arrestasto, mentre era intento a cedere, a bordo del suo scooter, una dose ad acquirente occasionale.

Il tutto è avvenuto dopo un breve periodo di osservazione e controllo nella zona di via Volta, quando i Carabinieri hanno capito che il giovane, da poco preso,  aveva ripreso la sua attività di spaccio. Infatti, dopo averlo pedinato e inseguito, lo hanno fermato a bordo dello scooter e  sorpreso in flagranza.

I Carabinieri gli hanno trovato 1,4 grammi di cocaina (suddivise in 5 dosi) e 1230,00 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Oltre al denaro e alla droga, i militari gli hanno sequestrato anche lo scooter, mezzo con il quale raggiungeva gli acquirenti.

Il giovane era già stato arrestato venerdì 25 maggio, quando i Carabinieri della stazione di Corsico, sempre in via Volta, lo avevano colto in flagranza di reato, arrestato con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fine di spaccio, in quanto era stato colto in possesso di 2 grammi di cocaina, materiale per il confezionameno e di 1910,00 euro in contanti, denaro ritenuto essere provento dell'attività di spaccio. Il giovane era stato messo ai domiciliari in attesa del processo per direttissima, così come oggi.

V. A.




Archivio notizie - GLI ALTRI PUSHER ARRESTATI NEI GIORNI SCORSI A CORSICO



print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
  25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24        

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner