Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Martedì 21 Agosto  2018, ORE 21:50 - PROVERBIO: Agosto ci matura il grano e il mosto.
UPDATED ON: Tuesday  21  August 2018,  23:50  Mecca time 20:50 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 10/08/2018 alle 08:04:30 in Ambiente

Bollate. Interventi sicurezza verde: saranno abbattuti due tigli sui quali sono state effettuate analisi puntuali.



Un altro intervento di forestazione urbana è previsto a breve presso l’area in via De Filippo a Cassina Nuova



img


(mi-lorenteggio.com) Bollate, 10 agosto 2018 - Lunedì 20 agosto, in mattinata, verrà eseguito un intervento di abbattimento di n. 2 tigli di Piazza Martiri della Libertà. L'intervento, deciso a seguito dell’esito delle indagini visive con la metodologia ispettiva VTA (Visual Tree Assessment) e le analisi strumentali, effettuati nel mese di maggio su tutti i 6 tigli presenti nella piazza, sarà eseguito da Gaia Servizi srl, gestore del verde pubblico bollatese. Gli alberi in questione sono il primo e l’ultimo del filare. Entrambi presentano ampie cavità interne al colletto che ne determinano il rischio di caduta per cedimento dei tessuti alla base e al castello, e pertanto Classificate con Propensione al Cedimento (CPC) in classe D - Gravità estrema, per le quali è previsto l’abbattimento poiché la sicurezza dell’albero è esaurita. Già l’anno scorso, nel mese di giugno, era stato necessario abbattere uno degli esemplaridi tiglio della Piazza che presentava gravi anomalie e pertanto pericoloso. E’ prevista comunque la reintegrazione con essenze arboree idonee che sarà programmata nell’ambito della riqualificazione dell’intera piazza. La sicurezza dei cittadini di Bollate è prioritaria per l’amministrazione comunale, a tal proposito la stessa ha proprio in questi giorni intrapreso un processo di analisi del rischio di cedimento degli alberi ad alto fusto presenti nei parchi, nei giardini, nei viali alberati e in generale sulle aree pubbliche comunali. L’attività prevede sopralluoghi al fine di definire per ogni zona una priorità d'indagine (1 - maggiore priorità, 2 - intermedia priorità, 3 - minore priorità) in funzione dello stato fitosanitario e fitostatico degli alberi ed in relazione della tipologia di località e del relativo tipo di fruizione. Questo servirà a fare corretta pianificazione degli interventi di monitoraggio e manutenzione, per ridurre i rischi di cedimento. Questa amministrazione ha già dimostrato particolare attenzione per il verde pubblico, con importanti interventi di implementazione del patrimonio arboreo ed arbustivo quali:

♦ la riforestazione di via Zandonai, con la messa a dimora di oltre 1200 tra alberi ed arbusti;

♦ la sostituzione di n. 58 robinie di via Repubblica con la piantumazione di n. 84 tigli;

♦ la realizzazione del Parco Expo 2015, attraverso un significativo recupero di essenze provenienti da 19 padiglioni di Expo.

Un altro intervento di forestazione urbana è previsto a breve presso l’area in via De Filippo a Cassina Nuova


Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Russia 2018, voi finora quante partite avete visto in tv?

Una
Due
Tre
Quattro
Tutte

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
    21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner