Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 15 Luglio 2018, ORE 22:30 - PROVERBIO: A luglio levati il corpetto e butta le coperte fuori dal letto.
UPDATED ON: Monday  16 July  2018,  00:30 Mecca time  21:30 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 26/11/2009 alle 20:09:37 in Cronaca

Pieve Emanuele. Tutto pronto per la giornata commemorativa in onore del Maresciallo Piantadosi



La manifestazione prevede la consegna di una borsa di studio,  una mostra sulla sicurezza e un concerto



img
La targa


(mi-lorenteggio.com) Pieve Emanuele, 26 novembre 2009 - Stefano Piantadosi, fu comandante della stazione Carabinieri di Locate Triulzi, il quale, durante servizio d'ordine per una gara ciclistica nella zona fermò una persona sospetta, da cui fu ucciso; si scoprì che l'omicida era un ergastolano in permesso premio.

Una targa lo ricorda anche nel luogo dove fu perpetrato il delitto e nel largo di Locate Triulzi a lui intitolato.

In sua memoria viene organizzato un memorial, il cui  programma della manifestazione prevede la consegna di una borsa di studio intitolata al Maresciallo Capo Stefano Piantadosi e una mostra sulla sicurezza con l’esposizione di lavori realizzati dai bambini ispirati al tema “Il tutore dell’ordine”. Inoltre ad allietare l’evento ci sarà il concerto musicale a cura della Scuola Civica di musica e il Coro Monteverdi di Pieve, il corpo musicale di Locate di Triulzi e il corpo musicale di Opera.
Domenica 29 novembre ci sarà la consegna delle borse di studio, la lettura degli elaborati vincitori, la consegna dei “Premi di circolo” e la consegna della Medaglia del Presidente della Repubblica. La manifestazione avrà inizio alle ore 16,00 presso il Palazzetto dello Sport di via Viquarterio.
Nelle giornate del 27, 28 e 29 novembre saranno esposti, presso la biblioteca comunale di Pieve, i disegni, gli scritti, i cartelloni, i collage e i dipinti degli alunni di qualsiasi ordine e grado delle scuole pubbliche e private dei comuni di Pieve Emanuele, Locate di Triulzi e Opera che compongono la mostra sulla sicurezza vista dai bambini con oggetto “il tutore della legalità”.
“E’ nostro dovere non solo come rappresentanti delle istituzioni locali, ma soprattutto come cittadini di una società civile, ricordare l’alto senso del dovere e la testimonianza di coraggio del Maresciallo Capo Stefano Piantadosi – interviene il sindaco Pinto - un eroe dei nostri giorni. La sua morte, esempio di luminoso coraggio e dedizione al lavoro, deve essere per noi tutti viva nel ricordo. La sua persona deve essere motivo d’orgoglio per le comunità, che hanno avuto l’onore di ospitarlo durante il servizio d’ordine per circa dieci anni. Inoltre ringrazio tutti gli alunni che con i loro lavori hanno preso parte alla mostra sulla sicurezza un tema che deve essere affrontato anche con i più piccoli per insegnare loro il valore delle Forze dell’Ordine sul territorio per assicurare la nostra sicurezza”.

V.A.


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Russia 2018, voi finora quante partite avete visto in tv?

Una
Due
Tre
Quattro
Tutte

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
  16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14        

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner