Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 20 Aprile 2018, ORE 23:55 - PROVERBIO:   April, apriletto, un dì freddo un dì caldetto.
UPDATED ON: Saturday 21 April 2018,  01:55 Mecca time  22:55 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 16/04/2010 alle 16:06:37 in Esteri

Ecco, la foto della nuvola di cenere del vulcano islandese



Questa immagine, acquisita ieri dal satellite Envisat dell'ESA, ci mostra la gigantesca nube di cenere provocata dall'eruzione in Islanda e trasportata dai venti verso il Regno Unito a più di 1000 km di distanza


img



(mi-lorenteggio.com) Milano, 16 aprile 2010 - La nube di cenere, provocata dall'eruzione del vulcano situato sotto il ghiacciaio Eyjafjallajokul nel sud ovest dell'Islanda, può causare seri danni ai reattori degli aerei, e ha perciò costretto le autorità competenti a chiudere l'intero spazio aereo nel Regno Unito e in Scandinavia, con la successiva estensione in serata anche ai paesi del Nord Europa.
La cenere, che è visibile in alto nell'immagine come una lunga striscia grigia, si muove da ovest a est ad un'altezza di circa 11 km dalla superficie.

Il vulcano è entrato in eruzione, per la prima volta dal 1821, il 20 marzo scorso e mercoledì è avvenuta la seconda eruzione, che ha causato lo scioglimento del ghiacciaio e gravi inondazioni in tutta la regione.

L'immagine è stata acquisita il 15 aprile alle 13.25 dallo strumento MERIS, a bordo del satellite Envisat dell'ESA, in modalità Full Resolution per ottenere una risoluzione spaziale di 300 metri.





Interessante é poi questa animazione che deriva da un modello di previsione che si basa sulla rilevazione dell'anidride solforosa nella nube di cenere provocata dall'eruzione del vulcano.

I dati usati per l'animazione sono stati acquisiti dallo strumento SEVIRI a bordo del satellite meteorologico Meteosat e combinati con un modello di dispersione delle particelle. Questo modello è stato sviluppato dal Dipartimento di Ricerca Climatica e Atmosferica dell'Istituto Norvegese per la Ricerca Atmosferica.

Redazione



Notizie collegate:
Nube del vulcano islandese: spazio aereo nel Nord Italia interdetto fino a lunedì alle 8.00
Nube vulcano. Enac: dalle 7.00 di oggi, lunedì 19 aprile, riaperto spazio aereo in tutta Italia
Ceneri vulcano. Enac: nuova chiusura spazio aereo del nord Italia dalle 9:00 di oggi alle 8:00 di domattina
Cenere Vulcano. Riaperto intero spazio aereo italiano
Aeroporti in Nord Europa in tilt per la cenere di un vulcano in Islanda


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner