clicca per tornare alla pagina iniziale

Scrivici Contattaci
Pubblicità
Meteo
BENVENUTO 
Adv

 

LOCAL DIRECTORIES

Aeroporti
Fiera 
Hotels
Istituzioni
Provincia
Regione
Associazioni
Borsa
Cinema
Diocesi
Scuole
Lavoro
Biblioteche
Shopping
Teatri
Cucina
Lotto
Moda
Search
Edicola
Discopub
Trasporti
Sports
Salute

Foto& Video

 ABOUT US

MAPPE

FORUM

 WEBCAM
ANNUNCI
Adv

   
NEWS PER COMUNE
 

 

 

E-MARKETING
 

 

 

 
 
 
Tutta l'area di Milano ovest online
Aggiornato il 23 ottobre 2006 h. 21.27
Dal 4 al 12 novembre presso Casa Giacobbe

I TEMPLARI ED IL LIBER FIGURARUM DI GIOACCHINO DA FIORE IN MOSTRA A MAGENTA
 
L’inaugurazione sabato 4 novembre con un convegno

 
 
 
Magenta, 23 ottobre 2006- Verranno inaugurate sabato 4 novembre alle ore 18 due mostre dedicate ai Templari ed all’abate Gioacchino da Fiore che l’Amministrazione Comunale ha voluto realizzare a Magenta. Le due mostre dal titolo “Templari” e “Il Liber Figurarum di Gioacchino da Fiore”, curate dall’Associazione Internazionale Fratres Cruciferi-S. (I Fratelli del Santo Portatore della Croce), saranno allestite in Casa Giacobbe e saranno visitabili sino a domenica 12 novembre nei seguenti orari: mattino 10.00-12.00, pomeriggio 16.00-19.00. Prima dell’inaugurazione, alle ore 17, si terrà una conferenza sul tema “Templari tra mito e realtà” e “Le antiche profezie di Gioacchino da Fiore” tenuta dal prof. Fabio Giovanni Giannini, presidente dell’associazione Fratres Crociferi-S che si occupa di divulgare il patrimonio di conoscenze e di esperienze legate ai temi della Cristianità, delle Crociate, dei Templari e del Graal, temi intorno ai quali si è creato nei secoli un alone di mistero e di fascino. La mostra dedicata ai Templari delinea, attraverso immagini, riproduzioni di armi, testi e documenti anche inediti, un percorso della storia di questo antico ordine monastico dalla sua fondazione nel 1119 sino al processo del 1314 quando, con l’accusa di eresia del re di Francia Filippo il Bello, i suoi maggiori rappresentanti furono mandati al rogo. A Magenta saranno esposte anche delle miniature medievali, esistenti soltanto in tre copie in tutto il mondo, di Gioacchino da Fiore, le cui profezie scritte pochi anni prima del 1200 influenzarono gran parte degli Ordini Monastici. Il Libro delle Figure, la più bella ed importante raccolta di teologia figurale e simbolica del Medioevo, ispirarono tra l’altro Dante Alighieri che nella Divina Commedia (Canto XII del Paradiso) definisce l’abate calabrese “di spirito profetico dotato”. Gioacchino fu amato ed osteggiato dalla gerarchia ecclesiastica che nei suoi scritti intravide il dono della capacità profetica ed allo stesso tempo il pericolo dell’eresia. Nelle Figure è perfettamente illustrato il complesso ed originale pensiero profetico basato sulla teologia trinitaria della storia e sulla esegesi della Bibbia.

 

LINKS CORRELATI E APPROFONDIMENTI:

- NEWS DA MAGENTA


 GALLERIE

la foto del giorno

 MULTIMEDIA

I video del mese 
ANNUNCI CERCO OFFRO
INDEX ANNUNCI
•  Auto, camper
Varie
•  Antiquariato
•  Immobiliari
Computer, video e telefonia
Personali
INSERISCI
•  Regolamento e privacy
 
 

www.mi-lorenteggio.com -  Tang.O (Tangenziale Ovest Online) - Pensiero Globale, Realtà Locale
Testata  registrata presso il Tribunale di Milano n° 200 del 20 marzo 2006
Iscrizione Registro Operatori di Comunicazione: R.O.C. n° 13848 del 29/03/2006
Direttore Responsabile: Vittorio Aggio
Redazione e luogo di stampa: Via Dante, 17 - 20090 CESANO BOSCONE (MI) - Italy
 Per raggiungerci: satellitare  Lat.: 45°44'754'' North  - Long.  9°.09'277'' East - Alt.: 126 s.l.m
PER CONTATTARE LA REDAZIONE E PER INFORMAZIONI, CLICCA QUI 
Editore: Vittorio Aggio Communications - Copyright © 1999 -2006