13.2 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022

Proverbio: A settembre pioggia e luna, è dei funghi la fortuna

Array

Sciopero trasporti, metro chiusa

Si informa che per adesione del personale allo sciopero proclamato dalle Organizzazioni Sindacali FILT – CGIL, FIT – CISL, UILT – UIL, UGL, FAISA CISAL, dalle 9 la circolazione dei treni sulle tre linee metropolitane è la seguente:

· LINEA METROPOLITANA M1: sospesa;
· LINEA METROPOLITANA M2: sospesa;
· LINEA METROPOLITANA M3: sospesa.
L’adesione allo sciopero per le linee di superficie è stata del 49,4%.
La prima fascia di sciopero terminerà alle 15, fino alle 18 il servizio sarà garantito.
È prevista una seconda fascia di sciopero dalle 18 alle 19.45.
Per informazioni: Numero Verde ATM: 800.80.81.81.

Redazione


 

Sciopero trasporti, rischio paralisi venerdì 30 novembre

(mi-lorenteggio.com) Milano, 27 novembre 2007 – Venerdì 30 novembre 2007, le Organizzazioni sindacali FILT – CGIL, FIT – CISL, UILT – UIL, UGL, FAISA CISAL hanno indetto uno sciopero del trasporto pubblico.

Il servizio di trasporto pubblico gestito da ATM SpA sarà comunque garantito dall’inizio del servizio alle 8.45, dalle 15 alle 18 e dalle 19.45 al termine del servizio.

Il personale ATM (gli addetti alla guida dei treni delle linee metropolitane, dei mezzi di superficie, gli agenti di stazione, gli addetti ai parcheggi, i tutor di linea e del servizio di collegamento tra l’Ospedale San Raffaele e la stazione Cascina Gobba M2) che aderisce all’agitazione, potrà astenersi dal lavoro dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 alle 19.45.

Gli ausiliari della sosta e gli addetti del servizio Radiobus potranno astenersi per l’intero turno di lavoro assegnato.
A COMO, le strutture sindacali territoriali FILT FIT UILT hanno dichiarato di aderire allo sciopero.
L’operatività della funicolare Como-Brunate sarà garantita dall’inizio del servizio alle 8.30 e dalle 16.30 al termine del servizio.
Il personale ATM addetto al servizio di trasporto della funicolare Como – Brunate che aderisce all’agitazione potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 16.30.
L’ultima corsa della fascia mattinale partirà alle 8.15; nella fascia pomeridiana il servizio riprenderà alle 16.31.
Il restante personale ATM (personale di uffici e officine) potrà astenersi per l’intera prestazione lavorativa della giornata.

POSSIBILI DISAGI PER CHI VOLA

Roma, 28 novembre 2007  Mentre sempre per venerdì 30 novembre, a causa dello sciopero nazionale dei trasporti, proclamato dalle 11.00 alle 15.00, potrebbero verificarsi disagi per chi vola. Per cercare di limitare il più possibile i problemi che ne potrebbero derivare, Alitalia sta provvedendo, ove possibile, ad avvisare e riavviare su altri voli i passeggeri coinvolti nell’agitazione. I clienti sono comunque invitati a verificare la situazione del proprio volo contattando il Numero Verde 800.650055, consultando il sito Internet www.alitalia.it nella sezione status del volo oppure, tramite palmare, il sito mobile.alitalia.it.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -