20.2 C
Milano
mercoledì, Ottobre 5, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

Nerviano, Rho e Lainate, stop alle piene del Bozzente

Stop agli allagamenti del torrente Bozzente, affluente dell’Olona, a Nerviano e Lainate, e portate di piena ridotte a Rho. I tre Comuni, la Regione Lombardia, l’Aipo (Agenzia Interregionale per il Po) e l’Autorità di Bacino del Po, hanno infatti firmato un protocollo d’intesa per la salvaguardia idraulica di questa zona dell’Alto Milanese per la realizzazione di una serie di interventi, in particolare di vasche cosiddette "di laminazione", in grado di evitare o quanto meno ridurre gli effetti delle frequenti esondazioni di questo torrente in un’area densamente abitata come quelle di questi tre Comuni.
Per la Regione il protocollo è stato siglato dall’assessore al Territorio e Urbanistica, Davide Boni.

L’intervento, che sarà realizzato dall’Agenzia Interregionale per il Po (2.450.000 euro l’importo dell’opera), fa parte di un più ampio piano di sistemazione dei fiumi dell’area milanese, inserito nelle previsioni del Piano di Assetto Idrogeologico e compreso nel Contratto di Fiume Olona-Bozzente-Lura.
L’intervento consentirà, come si è detto, di prevenire gli allagamenti nei territori comunali di Nerviano e Lainate e di ridurre le portate di piena nel territorio del Comune di Rho, spesso oggetto di esondazioni provocate da situazioni di squilibrio idrico esistenti nella parte alta del bacino del torrente Bozzente.

"Questo protocollo – commenta l’assessore Boni – rappresenta una fase importante di un’azione di governance che ha coinvolto tutti i Comuni interessati dalla realizzazione delle opere".
"Un progetto – ha aggiunto l’assessore – che conferma la necessità di concordare con gli enti locali le attività che vengono svolte sul territorio, coinvolgendoli anche nelle successive fasi di realizzazione di un’opera che dovrà inserirsi in un contesto ambientale estremamente delicato e articolato".

Redazione + agenzie

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -