23.8 C
Milano
venerdì, Ottobre 7, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

Cesano, Bilancio di Previsione 2007 e previsione 2007-2007 di S. Ariemma, La Margherita

Anche quest’anno, grazie alle attente e accurate politiche Finanziarie fatte da quest’Amministrazione di centrosinistra e grazie all’Assessore al Bilancio e Sindaco dott. Vincenzo D’Avanzo, e dello sforzo immane che sta facendo per promuovere la politica innovativa per far quadrare i conti, il gruppo della margherita si ritiene soddisfatto per il lavoro svolto fino ad oggi, nonostante gli ostacoli che abbiamo dovuto superare giorno dopo giorno, gli equilibri sono stati rispettati. Questa sera andiamo ad approvare il Bilancio di Previsione per L’Esercizio Finanziario 2007 mantenendo tutti i servizi senza aumentare le tasse.
Anche quest’anno l’addizionale IRPEF, è confermata all’04% come nel 2006, lo stesso vale per l’ICI, rimangono invariate le aliquote. Noi, non abbiamo aumentato la pressione fiscale locale, ma dobbiamo continuare a reperire le risorse necessarie per il funzionamento dei servizi attraverso un’attenta lotta all’evasione dei tributi e un’accurata gestione delle risorse a disposizione.
Sono stati raggiunti tanti obiettivi: Sono stati avviati percorsi che hanno portato all’acquisizione della partecipazione “AREA” per la gestione a livello sovracomunale dei servizi d’igiene urbano;
-è stata costituita la Società Patrimoniale “Progetto Cesano s r l” interamente posseduta dal Comune, – è stata deliberata la costituzione della “Fondazione Biblioteche Sud-Ovest Milano” con la finalità principale di definire le strategie, le priorità e gli obiettivi dell’attività delle biblioteche, archivi, valorizzazione e tutela dei beni librari e archivistici; – è stata deliberata l’adesione alla Società “Rete di Sportelli per l’Energia e l’Ambiente con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e le imprese che operano sul territorio per le opportunità di risparmio energetico e di sviluppo sostenibile; – è stata formalizzata l’adesione al Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace. Riguardo la sicurezza dei cittadini, viene confermato anche per il prossimo biennio il Progetto di Gestione Associata dei Servizi di Polizia Locale, inoltre è previsto di estendere il presidio del territorio anche alla fascia serale e notturna. Per le attività di controllo saranno supportate anche per il 2007 dal sistema di video sorveglianza.
Ringrazio pubblicamente la Protezione Civile, in modo particolare il Vice Comandante Pedullà per il lavoro svolto sul territorio, il Progetto di protezione Civile è un chiaro esempio di come il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini consenta di raggiungere gli obiettivi importanti con le risorse attivabili attraverso le Associazioni. L’Istituzione di un addestramento operativo permanente consentirà di avere una struttura sempre pronta a fronteggiare l’emergenza con il massimo livello di efficienza. Verranno mantenuti e ampliati tutti i servizi alla Persona.
Dobbiamo rendere L’Ente sempre più vicino alle necessità dei cittadini. Dobbiamo considerare la persona come protagonista del proprio benessere sociale e non come portatore di problemi.
Nei mesi scorsi sono stati avviati numerosi progetti importanti. Sono stati risolti moltissimi problemi che avevano bloccato, ad esempio, il cantiere del nuovo cimitero, del nuovo parco di via Libertà, con la realizzazione della Sala della Trasparenza, delle case in edilizia convenzionata in via Vespucci, della piscina, che sono stati avviati i lavori.
Stanno proseguendo gli impegni sulla politica di rigenerazione demografica e territoriale, con una risposta concreta alle giovane coppie e alle famiglie che non possono accedere all’edilizia a mercato libero, su quelle socio-sanitarie, sulla mobilità interna ed esterna, cercando di affrontare il nodo della Nuova Vigevanese, in concorso con gli altri Comuni ed Enti interessati. Tutte queste iniziative hanno una fonte: Il Piano di Mandato. Un documento strategico, i cui contenuti sono quelli del
programma elettorale con il quale le forze politiche di centrosinistra si sono presentate agli elettori, chiedendo e ottenendo, un ampio consenso.
I prossimi due anni e mezzo che ci attendono per terminare il nostro mandato, occorre che noi tutti, riferendomi a questa maggioranza, dobbiamo dare una forte accelerata, non possiamo più perdere altro tempo, se vogliamo raggiungere tutti gli obiettivi previsti.
Cesano deve andare avanti con le politiche di sviluppo, mantenendo come punto di riferimento il Piano di Mandato, discutendone i contenuti, confrontandosi sulle priorità, ma senza delegare ad altri quelle scelte che sono proprie dell’Amministrazione e dei valori che ispirano la coalizione di centro-sinistra scelta dagli elettori. I nostri progetti vanno sostenuti con serietà.
Il gruppo della Margherita esprime voto favorevole riguardo al Bilancio, votiamo contro all’emendamento presentato dai Consigliere di Forza Italia perché lo riteniamo provocatorio e demagogico. Grazie per l’attenzione

Cesano Boscone, 30-03-07

Il Capogruppo  La Margherita Cesano
Salvatore Ariemma

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -