15 C
Milano
venerdì, Ottobre 7, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

Scuola: genitori a confronto a Cesano

Cesano Boscone (30 maggio 2007) – “Se stanno bene i genitori stanno bene anche i ragazzi” è l’idea alla base del “Progetto genitori”, che l’Amministrazione comunale ha attivato per accompagnare le famiglie durante il percorso di crescita dei figli.

“Questo – sottolinea il sindaco Vincenzo D’Avanzo – è uno dei progetti di ascolto e di scambio, un momento fondamentale per riuscire a monitorare costantemente le aspettative di una parte importante della popolazione cesanese”.

“In accordo con le scuole – spiega Aldo Guastafierro, assessore alle Politiche di promozione e integrazione socio-culturale – abbiamo attivato uno spazio rivolto ai genitori: si è infatti scelto di non far partecipare gli insegnanti, per favorire la nascita e il consolidamento di un gruppo-genitori, nel quale sia possibile manifestare le ansie e le preoccupazioni, ma anche le aspettative positive, legate all’ingresso dei propri figli nella scuola e durante il loro percorso di studi”. Scopo dei gruppi, oltre a dar voce ai vissuti emotivi delle famiglie, è anche quello di favorire un dialogo e una sempre maggiore fiducia tra la scuola e la famiglia.

A scuola, i genitori vengono incontrati a gruppi in alcuni dei momenti significativi della vita scolastica dei figli: durante i primi mesi di ingresso alla scuola per l’infanzia, in uscita per affrontare il passaggio delicato alla scuola elementare, dopo alcuni mesi dall’inizio della scuola elementare e in uscita dalle elementari, durante il passaggio alla scuola media.

Gli incontri stanno diventando ormai una consuetudine cui i genitori partecipano con interesse. “L’augurio – conclude Guastafierro – è che si possa creare una nuova cultura centrata sullo scambio e il confronto tra il mondo della scuola e le famiglie, che diventi un contributo importante per il benessere dei ragazzi e dei genitori”.

Per i genitori degli alunni delle materne che frequenteranno le elementari si sono già svolte due riunioni, in Acacie il 22 maggio e alla don Sturzo il 23 maggio. È previsto un incontro il 6 giugno alle 16.45 per i genitori dei bambini che frequentano la materna Libertà e il 7 giugno, alla stessa ora, per i genitori della XXV Aprile.

Invece, si sono già tutti conclusi in maggio gli incontri con le mamme e i papà degli alunni delle scuole elementari che frequenteranno le medie.

Il “Progetto genitori” fa parte del progetto “Kaleidos”, finanziato con i fondi della ex legge 285, che da alcuni anni è presente sul territorio di Cesano Boscone.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -