In autunno, inaugureranno 4 Case dell’Acqua

    0
    375

    (mi-lorenteggio.com) 07 agosto 2007 – Autunno ricco di novità per i comuni del sud Milano. Dopo il grande successo di pubblico e la notevole affluenza di persone alle tre Case dell’acqua inaugurate il 12 maggio scorso a San Donato Milanese, il 13 a Pieve Emanuele e il 19 a Buccinasco, Tasm ha pianificato quattro nuove aperture per il periodo autunnale.

    Da settembre a dicembre si prevedono altre inaugurazioni. Le nuove Case verranno costruite a:
    · Cesano Boscone (inaugurazione 15 settembre durante la Festa Patronale),
    · Trezzano sul Naviglio (6 ottobre),
    · Corsico (27 ottobre)
    · Vizzolo Predabissi (15 dicembre).

    <<Siamo soddisfatti dell’accoglienza, della simpatia e del calore ricevuti a San Donato, Buccinasco e Pieve Emanuele e vogliamo proseguire il nostro programma –afferma Tiziano Butturini, presidente di Tasm- aprendo quattro nuovi punti di ristoro in grado di erogare acqua naturale, fresca e leggermente gasata.
    Le nuove case dell’Acqua di Cesano Boscone, Corsico, Trezzano sul Naviglio e Vizzolo Predabissi verranno collocate nei parchi cittadini, e saranno consegnate alla cittadinanza in maniera ufficiale nei periodi clou, nel cuore dei festeggiamenti delle sagre patronali e nel corso delle tradizionali feste autunnali>>.

    Il presidente è comunque contento dell’apprezzamento ricevuto dopo l’inaugurazione delle prime tre Case Dell’Acqua tanto che molti comuni stanno premendo per averne di analoghe sul proprio territorio:
    <<I comuni nostri azionisti –afferma Butturini- insistono affinché vengano inaugurate sui rispettivi territori nuove Case dell’Acqua, ognuno preme per avere la propria fontana che distribuisca gratuitamente acqua fresca e gasata. Siamo sorpresi ma al temo stesso soddisfatti al punto che abbiamo pensato di esportare questo format anche in altri territori che ce lo richiederanno. Siamo disponibili a mettere a disposizione la nostra esperienza e le nostre capacità anche a comunità che non ci sono vicine e che non serviamo direttamente con i nostri servizi>>.

    Redazione

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui