34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Carovita. Domani 400 anziani faranno la spesa in cascina

Ultimo aggiornamento il 27 Marzo 2008 – 20:12

Milano, 27 marzo 2008 – Proseguono le iniziative a favore delle fasce più bisognose della popolazione messe a punto dal Comune per far fronte al caro prezzi.

Domani in otto cascine di Milano, circa 400 anziani parteciperanno ad una giornata conviviale durante la quale sarà consegnato un cesto omaggio con i prodotti tipici dell’azienda agricola; ma sarà possibile anche acquistare prodotti a prezzi calmierati, direttamente dai produttori.

Il ritrovo è alle ore 10, presso alcuni Centri Multiservizi. Ogni gruppo di anziani, accompagnato da due custodi sociali, raggiungerà la cascina più vicina con bus messi a disposizione dall’Assessorato alle Politiche sociali.

L’iniziativa è stata realizzata dall’Assessorato alle Attività produttive in collaborazione con quello alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali e rientra fra gli interventi contro il carovita che vedono impegnata in prima persona il Sindaco Moratti.

“Per assicurare la riuscita di questa operazione – fa sapere l’assessore Mariolina Moioli, in missione alle Barbados per l’Expo 2015 – sono state coinvolte le strutture comunali presenti nelle diverse zone della città. Gli anziani sono stati informati e indirizzati a questa serie di iniziative tramite i servizi sociali del territorio. Inoltre – aggiunge l’assessore –, grazie alla preziosa collaborazione dei custodi sociali, sentinelle dei nostri quartieri che già operano nei caseggiati di edilizia popolare, sarà possibile accompagnare e seguire i nostri anziani nell’affrontare una spesa a prezzi amici senza rinunciare alla qualità”.

“Vogliamo combattere il costo della vita e aiutare le persone più bisognose come i nostri anziani – ha dichiarato l’assessore Tiziana Maiolo -. Nello stesso tempo desideriamo far conoscere a tutti i cittadini un nuovo modo di fare la spesa che coniuga due grossi vantaggi: un prezzo basso e la qualità garantita dai nostri agricoltori. Milano è ricca di cascine, siamo infatti la seconda città agricola d’Italia”.

L’assessore Maiolo sarà presente domani, alle 12.30, alla cascina Battivacco, in via Barona 111.

Le altre cascine interessate:

„X Cascina Campazzo, via Marcello Dudovich 10
„X Cascina Giaggioli, via Selvanesco 25
„X Cascina Campi, via F.lli Rizzardi 15
„X Cascina Battitacco, via Barona 111
„X Cascina Lucini, via Antonio Mosca 195
„X Cascina Bassetto, via Chiesa Rossa 265
„X Cascina Caldera, via Caldera 65

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -