28 C
Milano
giovedì, Maggio 19, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Lirico: due giovani talenti pronti a spiccare il volo

Ultimo aggiornamento il 3 Maggio 2008 – 10:35

Magenta, 30 aprile 2008 – E’ affidato a due giovani talenti magentini il secondo appuntamento con la rassegna Giovani Interpreti (sabato 10 maggio alle 21), inserita all’interno del cartellone musicale 2008 del Teatro Lirico. Maddalena e Marcello Miramonti, rispettivamente nati nel 1989 e nel 1992, sono due tra gli esempi più prestigiosi del ricco panorama di giovani musicisti di talento che animano Magenta e contribuiscono alla sua vocazione di essere “città della Musica”.
Maddalena suona il pianoforte e Marcello il violino. Dedicatisi fin da giovanissimi alla musica, i due fratelli hanno già maturato curricula di tutto rispetto che preludono a un futuro di successo in un ambiente, quello della musica, dove per emergere occorrono sacrificio, impegno e dedizione. Entrambi hanno fatto parte, fin dai suoi esordi, dell’orchestra giovanile Totem, la formazione di giovani musicisti che l’associazione culturale magentina ha avviato nel 2000. Dal 2005, inoltre, Marcello collabora stabilmente con l’orchestra sinfonica “Città di Magenta” ed è primo violino della Orchestra giovanile Totem.
Dal 2005 i due fratelli hanno dato vita a un duo che ha avuto numerosi riconoscimenti dalla critica. Nel 2006 e nel 2007 hanno ottenuto il primo posto assoluto con borsa di studio nella categoria duo al XIV concorso internazionale di Cortemilia. Nel novembre del 2007 si sono classificati primi al III Concorso musicale “Carlo Mosso” presso il Conservatorio di Alessandria. Sempre nel 2007 hanno partecipato come effettivi alla Master Class del M° Salvatore Accardo presso il conservatorio di Milano.
Per la serata del 10 maggio propongono un programma di grande interesse con alcune delle più apprezzate sonate per pianoforte e violino composte da Mozart, Beethoven e Brahms.
W. A. Mozart (1756-1791)
Sonata KV 304 in mi minore per pianoforte e violino
Allegro
Tempo di Minuetto
L. van Beethoven (1770-1827)
Sonata in la minore n° 4 op 23 per violino e pianoforte
Presto
Andante scherzoso, più allegretto
Allegro molto
J. Brahms (1833-1897)
Sonata n° 2 op. 100 in la maggiore per violino e pianoforte
Allegro Amabile
Andante tranquillo – Vivace – Andante – Vivace di piu ‘- Andante – Vivace
Allegretto grazioso
Lo spettacolo è inserito nell’ambito della stagione musicale 2008. Il costo dei biglietti in platea è di 10€, in galleria e ridotto 5€. Gli orari di biglietteria sono: martedì e giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00; il sabato dalle ore 10.00 alle 12.00. Teatro Lirico: Via Cavallari 2, tel. 02/97003255.
*****
Maddalena Miramonti – Avviata da piccola allo studio del pianoforte dalla M^ Cristina Fusè ha mostrato subito doti e passione per lo strumento ottenendo consensi da parte del pubblico e dagli addetti ai lavori.
Si è iscritta in tenera età in Conservatorio ( Novara classe Prof. Giovanna Buratti), attualmente frequenta il Conservatorio di Milano classe M° L. Leonardi. Ha partecipato a corsi di perfezionamento pianistici (Casale Mon. 2003, 2004 ).
Frequenta la classe quinta del Liceo Scientifico Bramante di Magenta.
Ha partecipato a concorsi pianistici Nazionali e Internazionali:
1997 Tortona VII edizione premio Kaway 1° premio cat. A
1998 Concorso di Moncalieri di Torino
2003 Viareggio XI concorso Internazionale della Versiglia 1° premio cat. C
2003 Valstrona II concorso di Valstrona (To) 1° classificato cat. B vincitrice di borsa di studio

Marcello Miramonti – Ha iniziato con la violinista Enkeleida Sheshaj e all’età di 7 anni entra nel Conservatorio di Milano nella classe del M° Daniele Gay, classe che attualmente frequenta al 8° corso di studi.
Ha suonato, come solista ( Mozart con. in Sol magg. K 216 ) il 18 Dicembre 2005 a Roma davanti al corpo diplomatico e alla Presidenza della Repubblica al palazzo dell’Unicef (WFP) dove è stato insignito del titolo di testimonial mondiale del P.A.M dal presidente Bronek Sznynalski .
Sempre con il P.A.M ha tenuto concerti da solista a Maglie, Lecce il 3 Dicembre 2006 (Teatro Paisiello), a Roma il 20 Maggio 2007 al palazzo dell’Unicef (WFP), il 15 Giugno 2007 nel convento dell’Annunciata di Abbiategrasso. Dal 2005 collabora con l’orchestra sinfonica “ Città di Magenta” ed è primo violino della Orchestra giovanile Totem, formazione di giovani musicisti che opera nella provincia di Milano.
E’ stato premiato in concorsi nazionali e internazionali: Cogoleto (GE) 2002, 2006, Città di Giussano 2003, è stato 1° premio assoluto con borsa di studio nel concorso MusicAncona 2006, con premiazione da parte della giuria della migliore interpretazione di Mozart (K 216); ha vinto il primo premio all’8° concorso internazionale “ Valsesia” Premio Monterosa Kawai nella categoria solisti.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -