4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Iniziati gli scavi delle gallerie della M5: in azione “la talpa”

Milano, 4 agosto 2008 – “Lo sviluppo della metropolitana è un obiettivo prioritario per l’amministrazione – ha dichiarato Edoardo Croci, assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente del Comune di Milano – La realizzazione della nuova linea M5 rappresenta, dopo vent’anni dalla M3, un passo importante per l’estensione del sistema metropolitano milanese che punta al raddoppio dei km e delle linee entro il 2015”.
Inaugurati lo scorso primo agosto dall’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente del Comune di Milano, Edoardo Croci, l’inizio dei lavori della costruzione delle gallerie della linea M5 Bignami – San Siro realizzati con la “talpa meccanica”. Gli scavi della linea, già partiti l’autunno scorso, vedono oggi la partenza della “talpa” che permetterà la realizzazione delle gallerie della linea.
Si parte dalla stazione “Bignami” e si terminerà in Viale Zara, in corrispondenza dell’omonima stazione della Linea 3. Questa prima tratta sarà messa in esercizio nel febbraio del 2011 per poi proseguire fino alla stazione Garibaldi che sarà resa operativa ad aprile 2012.
Lo scavo di quasi tutta la galleria è realizzato con l’impiego di una TBM (Tunnel boring machine), comunemente chiamata “talpa meccanica” che lavorando 24 ore su 24 permette l’esecuzione mediamente di 10 metri di scavo al giorno compresa la posa del rivestimento in elementi prefabbricati.
La TBM utilizzata è una macchina lunga più di 90 metri in grado di scavare il terreno e porre in opera il rivestimento definitivo della galleria .
Tutto questo, oltre a rappresentare un processo lavorativo più veloce e moderno, conferisce anche massima sicurezza al personale impegnato negli scavi.
Inoltre, grazie alle ridotte dimensioni delle stazioni e all’utilizzo della “Talpa meccanica” per lo scavo delle gallerie, si riduce al minimo l’impatto dei cantieri in superficie che, peraltro, sono localizzati solo in corrispondenza delle future stazioni o di punti particolari del progetto.
Attualmente la rete metropolitana milanese si estende per 75 km con 88 stazioni e trasporta quotidianamente 1,6 milioni di passeggeri.
La rete attuale è costituita inoltre da 4 punti di interscambio con la rete metropolitana, 8 con le ferrovie e da 20 parcheggi di interscambio che offrono 16.000 posti auto.
Con i prolungamenti sulle tre linee esistenti e la realizzazione delle linee M4, M5 e M6 entro il 2015 la rete metropolitana si estenderà per 142 km con 152 stazioni e trasporterà quotidianamente 2 milioni di passeggeri.
La rete metropolitana sarà integrata con quella ferroviaria urbana, con le stazioni di interscambio del passante ferroviario che diventeranno 18 e quelli con le ferrovie che diventeranno 17. I parcheggi di interscambio saranno 35 e offriranno 27.000 posti.
La prima tratta della linea M5 che andrà da Bignami a Garibaldi aprirà nel 2011.

SCHEDA – IL PROGETTO M5

Metro 5
Società Metro 5 SpA
Consorzio Astaldi (società mandataria) – Ansaldo STS – Ansaldo Breda – Alstom – Torno – ATM
Inizio Lavori Giugno 2007
Fine Lavori Febbraio 2011 (Tratta funzionale Zara – Bignami)
Aprile 2012 intera linea Bignami – Garibaldi
Concessione 32 anni (5 di costruzione + 27 di gestione)
Costo € 553,6 milioni
Copertura finanziaria Project Financing: € 326 mln (60%) fondi pubblici +
€ 227,6 mln (40%) fondi privati

La Linea 5 della metropolitana possiede caratteristiche innovative nel panorama del trasporto milanese sotterraneo.
E’ infatti la prima linea totalmente automatica, grazie all’utilizzo delle tecnologie più innovative attualmente disponibili tra cui:
– il sistema driverless (cioè treni senza conducente),
– il continuo monitoraggio e controllo della circolazione e dello stato di tutto il sistema attraverso un sistema informatico all’avanguardia,
– la garanzia del massimo grado di sicurezza con l’utilizzo delle porte di banchina che isolano la banchina stessa dal binario e dai treni.

La capacità di trasporto, pur utilizzando veicoli di dimensioni contenute, verrà raggiunta grazie alle elevate frequenze ( max frequenza 75”).
Le ridotte dimensioni dei veicoli e quindi anche delle stazioni permette di contenere i costi di realizzazione e di gestione e garantisce un più facile inserimento dell’infrastruttura nel tessuto urbano anche durante tutte le fasi di cantierizzazione e costruzione dell’opera.

I Treni
I convogli che percorreranno la Linea 5, saranno lunghi 39 metri e sarà formato da 3 vetture intercomunicanti. Dotato di 72 posti a sedere, ogni treno potrà trasportare complessivamente 431 passeggeri.
Le opere civili realizzate ed il sistema di automazione, vengono già predisposti per accettare in futuro treni di lunghezza pari a 50 metri, capaci di trasportare 534 passeggeri su 4 vetture intercomunicanti.
I treni prevedono inoltre ampi spazi per i disabili in sedia a rotelle.
Il sistema di ventilazione, riscaldamento, raffreddamento e deumidificazione assicurerà il raggiungimento dei target prefissati in qualsiasi condizione d’esercizio.

Benefici per l’ambiente
Grazie al rigido rispetto del protocollo di Kyoto è garantito, sin dalle prime fasi di costruzione, lo stesso assorbimento delle emissioni di anidride carbonica attuale.
Si prevede una riduzione della percorrenza di 26 milioni di Km delle auto private con una riduzione di 9.500 tonnellate all’anno delle emissioni di sostanze inquinanti (PM10).

Dati in sintesi
– 5.3 Km di linea ferroviaria tutta in sotterranea (Garibaldi – Bignami)
– 9 stazioni da Garibaldi a via Bignami (Viale Fulvio Testi)
– 28,6 Km/h di velocità commerciale
– Oltre a 8.000 passeggeri trasportati ogni ora nelle ore medie di punta per direzione con cadenza mento di 180”
– 22,5 milioni di passeggeri trasportati ogni anno
– Riduzione di 26 milioni di Km di percorrenza delle auto private
– Riduzione di 700 mila Km di percorrenza degli autobus
– Riduzione di circa 9.500 tonnellate all’anno di emissioni di anidride carbonica

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img