19.4 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Rifondazione contro il carovita

Ultimo aggiornamento il 4 Ottobre 2008 – 20:50

(mi-lorenteggio.com) Milano, sabato 4 ottobre 2008 – Il partito della Rifondazione Comunista  ha iniziato la propria campagna contro l carovita distribuendo pane fresco a un euro al Kg.

"Come dimostrano anche i dati del Ministero per lo Sviluppo economico, nei primi sei mesi dell’anno il prezzo della pasta è salito del 30,4%, il pane del 13,2% e il latte dell’11,8%. Sono aumentati anche i prezzi di carne, trasporti, luce e gas. Un terzo delle famiglie fa fatica ad arrivare a fine mese e in sei anni il reddito pro capite degli italiani è crollato del 13% rispetto ai paesi europei. La media dei salari italiani è al 23° posto nei paesi sviluppati.
In questo contesto il Governo Berlusconi e Confindustria hanno sviluppato un attacco durissimo e complessivo contro salari e pensioni, servizi pubblici e sanità, scuola pubblica e contratto collettivo nazionale.
Per questo è necessario costruire subito una vera opposizione, ampia ed efficace, che sappia porre all’ordine del giorno interventi per difendere le retribuzioni e le pensioni falcidiate dal carovita, che è alla base di quel malessere utilizzato dalla destra per alimentare un clima d’odio, di egoismo sociale e di guerra tra poveri, e un protezionismo economico del tutto insensibile al permanere di gravi squilibri tra il Nord e il Sud del mondo" sottoliano in una nota..
Con l’iniziativa di sabato 4 ottobre, oltre a ribadire l’adesione alla mobilitazione nazionale dell’11 ottobre, Rifondazione Comunista intende avviare anche a Milano un percorso contro il carovita, da costruire attraverso iniziative dal basso, come i gruppi d’acquisto popolare, per ridurre i passaggi produttore-consumatore e abbattere i prezzi".
Il Segretario nazionale di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero è stato presente a Milano al presidio di via Papiniano (ang. Coni Zugna – MM S. Agostino), insieme ai consiglieri PRC di Comune, Provincia e Regione e agli assessori provinciali.
Gli altri banchetti si sono tenuti a Milano, in via Ardissone, via Velasquez , in via Ippocrate, via Lombroso, in via Rismondo e nei comuni di Abbiategrasso, Cernusco, Cologno Monzese, Corsico, Gaggiano e Legnano.  A Corsico e Gaggiano sono venduti 120 chilogrammi di pane in meno di due ore.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -