25.9 C
Milano
domenica, Maggio 22, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Per l’estate prossima opere liriche allo stadio San Siro

Ultimo aggiornamento il 9 Ottobre 2008 – 23:56

Milano, 9 ottobre 2008 – “Nell’estate 2009 lo stadio di San Siro si trasformerà in un teatro a cielo aperto per ospitare opere liriche, classiche e contemporanee”. Ad annunciarlo oggi l’assessore allo Sport e Tempo libero Giovanni Terzi durante la conferenza stampa dopogiunta.

“Dopo l’esperimento del San Siro Stadium Theatre per il concerto di Zucchero dello scorso giugno – ha continuato Terzi – stiamo immaginando una nuova programmazione che andrà ad affiancare quella dei concerti rock. La grande musica continuerà quindi anche al Meazza, attraverso proposte di qualità in linea con gli interventi mitigativi avviati per l’estate 2008”.

“Negli ultimi due anni – ha puntualizzato l’assessore – la nostra città ha registrato una forte partecipazione agli eventi musicali. Da Milano sono passati oltre 100 artisti di fama internazionale con un movimento di oltre 1.500.000 presenze”.

“Il prossimo importante appuntamento sarà il concerto di Ornella Vanoni, il 18 ottobre, in piazza Duomo. Una serata per celebrare una grande artista della musica leggera italiana e al tempo stesso una donna eccezionale, già premiata con l’importante riconoscimento Premio Milanodonna – le donne che hanno fatto grande Milano. Il concerto sarà il regalo più sentito che il capoluogo lombardo possa fare alla Vanoni. Una testimonianza tangibile, più di qualsiasi riconoscimento istituzionale, dell’affetto che la sua città natale prova nei suoi confronti”.

Realizzato in collaborazione con il Festival Internazionale MITO SettembreMusica, il concerto di Ornella Vanoni è stato infatti pensato per rendere omaggio ai 50 anni di carriera dell’artista e seguirà l’uscita del disco di duetti “Più di me” prevista per il 17 ottobre.

Tanti gli artisti famosi che negli ultimi due anni si sono esibiti in concerto a Milano. Dagli spettacoli di San Siro (con Vasco Rossi, Laura Pausini, Luciano Ligabue, Bruce Springsteen, Rolling Stones, Robbie Williams), a quelli dell’Arena Civica (Radiohead e le due edizioni di Milano Jazzin Festival che hanno ospitato Patti Smith, Rem, Lenny Kravitz, Cesaria Evora, Sigur Ros, Stefano Bollani, Pat Metheny, Subsonica), Milano è stata una vetrina internazionale della grande musica. Molti anche gli eventi nelle piazze della città. In piazza Duomo si sono esibiti Ennio Morricone, Michael Bolton, Renzo Arbore, Andrea Bocelli, il Festivalbar (con Zucchero, Macy Gray, Dolores O’ Riordan, Elisa) e i Kool&The Gang che hanno rievocato la movida anni ’70 nell’ottobre dello scorso anno. Mentre piazza Duca d’Aosta ha recentemente ospitato il concerto di Rhianna per MTV mobile.
Concerti di musica si sono tenuti anche nelle chiese, con Sting a Santa Maria delle Grazie e Noa alla Chiesa di San Fedele.
Grandi nomi che trovano, durante tutto l’anno, un’importante cornice nelle numerose rassegne dedicate alle note, come Musica dei cieli e il Ritmo delle città.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -