19.4 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Magenta. Un successo il concerto in onore a Luciano Pavarotti

Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2008 – 15:01

Magenta, 11 novembre 2008 – Sabato 8 novembre il Teatro Lirico ha ospitato una serata all’insegna dell’arte e della musica ed inserita nel ricco programma legato alla Festa di San Martino. ‘Grazie alla fattiva collaborazione con il Comune di Magenta- spiega il presidente del Centro Culturale Don Tragella Emilio Mantovani- la nostra associazione ha potuto organizzare un concerto in onore di Luciano Pavarotti che ha avuto per protagonista il tenore Mauro Bonfanti, nato a Bareggio e allievo e amico del Maestro’. Una serata che ha visto la presenza di un pubblico numeroso che ha assistito all’esibizione del tenore insieme al soprano Ivanna Speranza, accompagnati al pianoforte da Mariano Speranza, in una selezione di opere classiche (da Verdi e Donizetti) tra le più amate da Pavarotti e di canzoni della tradizione napoletana e spagnola. ‘La serata ha offerto diversi spunti di riflessione: come ben enunciato dal sindaco Del Gobbo, presente in sala, il concetto di sussidiarietà può essere applicato al mondo civile; in questo caso un evento culturale è stato possibile grazie al concreto aiuto della Amministrazione che ha sostenuto un’idea nata da un’associazione, la nostra, attenta a valorizzare le realtà locali. L’Amministrazione ha valutato la nostra proposta, ci ha creduto e ne ha permesso la realizzazione al Teatro Lirico’. Il presidente Mantovani evidenzia inoltre come la serata abbia offerto anche spunti di riflessione sull’arte ed il suo valore. ‘Un concerto come questo può consentire di comprendere le ragioni che muovono gli artisti ad esprimersi: l’arte è uno sguardo sulla realtà, è una conoscenza che si realizza attraverso l’attrattività e l’emotività e non solo attraverso il ragionamento; in questo senso, l’arte è portatrice di bellezza’. Pur ad ingresso libero, il concerto è stata l’occasione per raccogliere fondi da destinare a giovani che desiderano praticare musica ma che hanno difficoltà economiche. Grazie alla generosità del pubblico presente sono stati raccolti quasi 700 euro.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -