28.2 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Cesano. Sicurezza pedoni: minor rischio con le strisce evidenziate di rosso

Ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2008 – 1:23

Cesano Boscone (25 novembre 2008) – “Più si vedono, più ti vedono”. È lo slogan utilizzato dall’Amministrazione comunale per colorare di rosso le strade di Cesano Boscone. Non perché qualche amministratore pubblico abbia deciso di fare l’imbianchino. Si tratta piuttosto di un’iniziativa per migliorare la sicurezza degli attraversamenti pedonali della città. Un modo per mettere ancora più in evidenza le strisce bianche, colorando l’asfalto tutt’attorno di rosso. “Abbiamo investito 90mila euro per questo progetto – dichiara il sindaco Vincenzo D’Avanzo – e ci crediamo molto. Il rosso è un colore sgargiante, che salta subito all’occhio dell’automobilista. In questo modo i pedoni potranno sentirsi ancora più sicuri mentre attraversano la strada. Penso agli anziani, ma anche alle mamme con bambini e agli studenti. Gli incroci nei quali è stato messo in risalto il passaggio pedonale, infatti, sono stati individuati attraverso una ricerca dei tragitti casa-scuola più utilizzati dai ragazzi di Cesano”.
Un’iniziativa che recepisce le indicazioni dell’Automobile Club d’Italia (Aci), che di recente ha incaricato un team di esperti di verificare la sicurezza degli attraversamenti pedonali in diciassette Paesi europei. L’iniziativa si svolge nell’ambito dell’European Pedestrian Crossings Assessment, un programma cofinanziato dalla Fondazione FIA e dall’organismo Eurotest, interamente ideato, organizzato e condotto dalle strutture tecniche dell’Aci in collaborazione con la Direzione Studi e Ricerche e con il supporto degli Automobile Club dei principali Paesi europei.
Aci che fino ad oggi ha esaminato 215 attraversamenti pedonali nelle principali capitali europee. Giungendo alla conclusione che una delle maglie nere spetta a Roma, che si piazza penultima in classifica. Solo in Italia, nel 2007 sono deceduti 627 pedoni e 20.525 sono rimasti feriti. Un pedone su tre muore sulle strisce.
I NUMERI DI CESANO
Sono ventiquattro gli attraversamenti evidenziati di rosso, sui 297 totali presenti in città.
Lo scorso anno sono stati 6 gli investimenti avvenuti sul territorio di Cesano, su un totale di 184 incidenti stradali rilevati dagli agenti della Polizia locale. Nel 2008, su 189 incidenti sono stati 8 i pedoni coinvolti.
In generale, il numero di persone che sono rimaste ferite in incidenti stradali è rispettivamente 51, nel 2007 e nel 2008.
Nel 2007 non si sono verificati mortali, mentre nel 2008 ne sono stati registrati due.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -