16.7 C
Milano
sabato, Marzo 25, 2023

Proverbio: Pasqua voglia o non voglia, non fu mai senza foglia

Array

Sicurezza. A Motta Visconti domenica 15 un referendum comunale consultivo

(mi-lorenteggio.com) Motta Visconti, 07 marzo 2009 – Domenica 15 marzo 2009 i cittadini di Motta Visconti saranno chiamati alle urne per un referendum comunale consultivo per il potenziamento di servizi, attività e iniziative atte a migliorare la sicurezza del territorio.

La consultazione si terrà presso la Scuola d’Infanziacon ingresso in Via Milani 12 dove verranno installate per consentire  le operazioni di voto referendario di n. 3 seggi elettorali,con le modalità qui di seguito indicate:

SEGGIO n. 1 : elettori sezione n.1 e sezione n. 2.
SEGGIO n. 2: elettori sezione n. 3 e sezione n. 4
SEGGIO n. 3 : elettori sezione n. 5 e sezione n. 6
I compensi degli scrutatori sono gli stessi  compensi stabiliti per le elezioni referendarie nazionali, nelle misure qui di seguito indicate:
Presidente € 130,00
Segretario € 104,00
Scrutatore € 104,00
Scrutatore € 104,00

Ecco, IL TESTO DEL QUESITO:

Vuole che , per migliorare il controllo del territorio, aumentare la prevenzione contro la microcriminalità,garantire la sicurezza nelle fasce orarie più sensibili e a rischio, in particolare le ore notturne, migliorare e rendere più sicura la circolazione stradale,
l’Amministrazione Comunale
proceda alla realizzazione di un piano per la sicurezza cittadina che preveda una pluralità di interventi mirati e diversificati come:
· L’acquisizione e l’istallazione sul territorio comunale di un sistema di videosorveglianza costituito da: 3 videocamere a raggi infrarossi,a copertura degli accessi al paese più 2 videocamere a raggi infrarossi a rotazione in punti mobili in zone considerate nevralgiche per il paese e a rischio di criminalità),con una spesa globale prevista di 36.300 € (trentaseimilatrecento euro), mediante l’istituzione di apposito capitolo d’intervento “titolo II” voce 2030105 per euro 36.300,somma già prevista nell’intervento 2080101”titolo II” per la realizzazione dei marciapiedi di via Annoni.Le spese di manutenzione nella misura del 6%/anno sul valore acquisto e installazione (ca 2.000€ anno,come da preventivo allegato) mediante l’istituzione di apposito capitolo d’intervento “titolo I” voce1030103 per euro 2.000,somma disponibile nel fondo di riserva 2009/2010 e successivi,voce 1010811.
· Il potenziamento delle attività delle forze di polizia locale attraverso la riorganizzazione dell’orario lavorativo che comporti l’aumento del servizio nelle ore a rischio;
· La definizione di un protocollo d’intesa che definisca le modalità della collaborazione con le forze dell’ordine, Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza;
· La stipula con i comuni limitrofi di apposite convenzioni per il servizio di vigilanza associato;
· L’attivazione di un servizio di vigilanza privata cui possano accedere privati cittadini, enti e esercizi commerciali;
· L’istituzione di una commissione comunale per la verifica delle attuazioni proposte;

in modo da consentire il miglioramento delle condizioni di sicurezza del territorio ? ”

 

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -