8.5 C
Milano
domenica, Febbraio 5, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Nerviano, summit in Regione: fatto un passo avanti per la soluzione

Milano, 17 aprile 2009 –  Un passo avanti nella direzione di una soluzione positiva della crisi del Centro di Nerviano, che eviti la chiusura di questa importante struttura di ricerca, è stato compiuto ieri.

La conferma è arrivata in serata, dopo un vertice che si è tenuto in Regione Lombardia con i responsabili della proprietà, dell’amministrazione e con le rappresentanze sindacali unitarie di Cgil, Cisl e Uil, del Nerviano Medical Science, e con il Comune di Nerviano.

Quella di ieri è stata la seconda riunione convocata in Regione nel giro di pochi giorni dopo l’incontro del 6 aprile.

"Il forte impegno di Regione Lombardia – ha detto il presidente Roberto Formigoni al termine dell’incontro – messo in atto già da tempo presso il Governo, gli Istituti di credito e tutti gli altri soggetti coinvolti, e condotto insieme a tutte le realtà interessate, sta cominciando a portare i suoi frutti".

Dopo le decisioni della scorsa settimana che hanno portato a rinnovare l’impegno da parte di tutti per evitare il fallimento del Centro, "abbiamo compiuto un ulteriore passo avanti – ha sottolineato Formigoni – ottenendo la disponibilità della banche a investire nel Centro, il coinvolgimento del Governo e delle Presidenza del Consiglio in particolare e una assicurazione da parte degli azionisti che proseguiranno insieme a noi a cercare una soluzione positiva".

In particolare, in una dichiarazione congiunta approvata da tutti i partecipanti al Tavolo, che sintetizza gli esiti della riunione, si legge che "gli Istituti di credito contattati hanno manifestato un sostanziale orientamento positivo per intervenire al fine di ricapitalizzare la società".

Sulla base di questo impegno, "l’assemblea degli azionisti convocata per lunedì 20 aprile – prosegue la dichiarazione – è posta nella condizione di avere un esito positivo. Ciò significa il mantenimento e l’impegno a proseguire nella ricerca delle soluzioni che consentano la messa in sicurezza del Nerviano Medical Science".

Già nella giornata di oggi è convocata presso la Presidenza del Consiglio a Roma, una riunione con a tema il processo di consolidamento e sviluppo del Centro. Il Tavolo istituzionale costituito in Regione Lombardia, si riunirà nuovamente il prossimo 24 aprile.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img