29.9 C
Milano
giovedì, Luglio 7, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Premiate al Palasharp 2000 coppie milanesi, che hanno festeggiato l’anniversario delle Nozze d’Oro

Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2009 – 16:52

Milano, 19 aprile 2009 – Ieri, al PalaSharp, l’assessore ai Servizi Civici Stefano Pillitteri ha premiato 2000 coppie milanesi, che si sono sposate nel 1959 e che hanno festeggiato l’anniversario delle Nozze d’Oro.

“Sono felice che le coppie siano state così tante – ha affermato l’assessore ai Servizi civici Stefano Pillitteri. – Spero costituisca un incoraggiamento per le giovani coppie e che possano essere in futuro sempre più numerose”.

“Quella di ieri – ha concluso l’assessore Pillitteri – è stata una festa spettacolo per ricordare con musica, teatro e danza, ciò che avvenne nel 1959”.

Il pomeriggio è stato condotto da Lorena Crepaldi e Roberto Sbaratto, accompagnati al pianoforte da Luigi Ranghino che hanno ripercorso i fatti politici, sociali e di costume più importanti di quell’anno, con l’ausilio, oltre che del canto, di filmati d’epoca e fotografie.

E’ stato poi il momento della musica, Toni Dallara, Noris de Stefani e Lorena Crepaldi hanno riproposto i successi datati 1959, anno che ha visto, tra l’altro, l’affermarsi di Mina.

Non è poi mancato un ricordo al cinema datato 1959, che fu l’anno di grandi successi come “A qualcuno piace caldo” con Marilyn Monroe e Tony Curtis, “Ben Hur” vincitore di numerosi premi Oscar e “La grande guerra” di Mario Monicelli con Alberto Sordi e Vittorio Gassman.

Sul palco si è esibita Luciana Savignano una delle più importanti etoiles della danza italiana di tutti i tempi, che ha riproposto un omaggio a Quasimodo con “Nifee”.

Non è mancato il richiamo alla televisione di quell’anno, che propose una delle edizioni di “Canzonissima” diventata tra le più famose con Delia Scala, Paolo Panelli e Nino Manfredi.

Il primo tempo è terminato con l’intervento dell’assessore Stefano Pillitteri che con una cerimonia ufficiale si è rivolto ai festeggiati con il rito di riconferma di matrimonio.

A seguire si è esibita nella “Danza delle Lune” la compagnia francese Compagnie des Quidams.

Per l’occasione l’assessore ha donato alle coppie il volume “Correva l’anno… 1959”, che ricorda gli eventi salienti che si svolsero in città.

L’iniziativa “Nozze d’Oro 2009” è promossa dal Comune di Milano – assessorato ai Servizi Civici in collaborazione con l’Associazione Appi (Associazione piccoli palcoscenici italiani) di Milano.

In occasione della manifestazione, il Comune di Milano ha dato la possibilità ai presenti di prorogare la scadenza della carta d’identità. Impiegati dell’Anagrafe comunale al Palasharp hanno applicato 485 etichette che estendono la validità del documento.
Si ricorda infatti che da giugno 2008 la validità delle carte d’identità cartacee ed elettroniche è stata elevata a 10 anni. Pertanto tutti i documenti emessi a partire dal 26 giugno 2003 hanno validità decennale e non quinquennale come in passato.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,609FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -