26.6 C
Milano
giovedì, Luglio 7, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

T.V.T.B. ambiente! Si è svolto il 1° festival della comunicazione ambientale

Ultimo aggiornamento il 21 Aprile 2009 – 14:36

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 aprile 2009 –  Si è svolto ieri, presso l’area congressi di Via Corridoni, nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione del 1° Festival della Comunicazione Ambientale voluto dall’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Milano, la premiazione degli studenti delle scuole elementari e medie della Provincia che hanno partecipato al progetto “Alternattivati”, laboratorio che rientra nel più vasto progetto Pegaso dedicato all’educazione ambientale dei più piccoli.
Il Progetto Alternattiviati intende sensibilizzare e informare gli adulti su sistemi di mobilità alternativi che possano migliorare la qualità della vita di tutti a partire dall’esperienza personale di “Buone Pratiche” che portino ad utilizzare meno l’automobile e altri veicoli inquinanti.
La giornata ha avuto come protagonisti gli studenti della scuola elementare Galileo Galilei di Peschiera Borromeo che hanno raggiunto il centro Congressi di Via Corridoni al termine di una simbolica maratona che li ha visti percorrere l’ultimo pezzo di strada da Piazza Duomo innalzando cartelloni con slogan a sostegno della mobilità alternativa, contestando animosamente contro l’inquinamento prodotto dalle numerose auto in circolazione. . Durante tutto l’anno scolastico hanno invece promosso il progetto PEDIBUS. Che gli ha visti utilizzare come unico mezzo di trasporto i “PROPRI PIEDI”.
I rappresentati di alcune classi di Milano e dei Comuni suo hinterland (Cesano Boscone, Cologno Monzese, Cornaredo, Lazzate , Magenta, Peschiera) sono stati premiati dall’Assessora all’Ambiente della Provincia di Milano, Bruna Brembilla e hanno ritirato il tesserino di Piccole Guardie Ecologiche Volontarie (GEV).
“Con questa iniziativa vogliamo contribuire a diffondere tra i più piccoli una nuova cultura dell’ambiente che incoraggi i nostri giovani a diventare i principali protagonisti e promotori del cambiamento. Il messaggio che vogliamo comunicare con i tanti eventi che caratterizzeranno questo Festival è quello di un impegno comune per proteggere in maniera sempre più efficace e concreta l’ambiente che ci circonda” – ha dichiarato Bruna Brembilla.
L’evento è stato condotto da Silvio Oggioni, presentatore del Teatro Buratto, il quale ha condotto la mattinata stimolando le descrizione dei loro percorsi ambientali, da parte dei bambini, intervenuti numerosi e pieni di entusiasmo.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,609FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -