29.6 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Umberto Maerna vice coordinatore vicario del PdL per la grande città di Milano

Ultimo aggiornamento il 21 Aprile 2009 – 15:00

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 aprile 2009 – Umberto Maerna è stato nominato da Silvio Berlusconi, su proposta di Ignazio La Russa, vice coordinatore vicario del Popolo della Libertà della Grande Città di Milano. Lavorerà a stretto contatto con l’onorevole Luigi Casero, attuale sottosegretario di Stato al ministero dell’Economia, designato coordinatore del Pdl.
Nato a Milano nel 1956, laureato in Ingegneria, sposato con una figlia, Umberto Maerna- di professione dirigente d‘azienda- è sempre stato residente a Magenta. Molteplici gli incarichi politici assunti in seno al Msi-Dn e ad Alleanza Nazionale, della quale è stato componente dell’Assemblea Nazionale sin dalla sua fondazione. Dal 1999 al 2004 è stato assessore all’Agricoltura, Parchi, Cave e Protezione Civile della Provincia di Milano, nella giunta dell’on. Ombretta Colli. Successivamente diventa commissario della federazione provinciale milanese di An, e nell’aprile 2007 viene eletto alla presidenza della federazione Milano Città sempre per Alleanza Nazionale. Attualmente ricopre la carica di vicepresidente di Amsa, una delle principali utility milanesi e lombarde, ed è anche vicesindaco del comune di Segrate.
“La nomina a Vice Presidente vicario della Grande Città di Milano mi inorgoglisce”, ha dichiarato Umberto Maerna, “e giunge a compimento dell’intenso cammino di costruzione del Popolo della Libertà, il grande partito degli italiani e della Nazione. Intendo ringraziare, in modo tutt’altro che formale, i vertici nazionali del Pdl per la fiducia risposta nella mia persona: dall’onorevole Denis Verdini all’onorevole Sandro Bondi, ma in modo particolare voglio esprimere un sentito grazie all’onorevole Ignazio La Russa e all’onorevole Massimo Corsaro, vice coordinatore lombardo del partito, coi quali ho condiviso una lunga militanza politica ed ideale. Ora il mio primo impegno sarà quello di lavorare per l’elezione di Guido Podestà alla presidenza della Provincia di Milano”, conclude Maerna.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -