4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

500mila euro per sostenere gli artigiani colpiti dalla crisi economica

Milano, 22 aprile  2009 – È stato siglato oggi a Palazzo Isimbardi un accordo tra la Provincia di Milano e Cgil, Cisl e Uil che stanzia 500mila euro per sostenere i lavoratori delle imprese artigiane della provincia di Milano e di Monza e Brianza colpite dalla crisi economica.
L’accordo prevede l’erogazione di contributi da parte dell’Ente Bilaterale Elba nei casi di sospensione dell’attività lavorativa o nell’applicazione dei contratti di solidarietà nelle imprese artigiane milanesi.
“Esprimiamo viva soddisfazione – affermano i segretari milanesi di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Stampini, Giuseppe Saronni e Walter Galbusera – per l’intesa raggiunta oggi, che consente di sostenere concretamente in questo momento di crisi un altro settore portante dell’economia milanese attraverso il consolidamento dell’ente bilaterale. Ci auguriamo che questa esperienza venga estesa anche nelle altre province”.
“Questo accordo – afferma il presidente della Provincia di Milano Filippo Penati – conferma l’impegno della Provincia di Milano per stare al fianco di famiglie, lavoratori e imprese con interventi immediati e concreti per affrontare la crisi economica in atto. Il sostegno agli artigiani si aggiunge alle misure del pacchetto anticrisi da 25 milioni di euro, grazie al quale abbiamo già aiutato le imprese a stabilizzare oltre mille rapporti di lavoro precario”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img