29.6 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Castano. Al Vi.Te. 2009 il vino diventa opportunità di lavoro

Ultimo aggiornamento il 1 Maggio 2009 – 8:51

(mi-lorenteggio.com) Castano Primo, 01 maggio 2009 – Vi.Te. 2009 non è solamente vetrina dell’eccellenza enogastronomica, ma anche momento di confronto per creare nuove occasioni. All’interno del salone nazionale del Vino e dei Prodotti della Terra, in corso dal 30 aprile al 3 maggio al Polo Fieristico Sud Malpensa di Castano Primo (Mi), sono previsti anche due convegni che si propongono «di affrontare i temi portanti del salone, sia dal punto di vista dei lavoratori sia da quello degli imprenditori, analizzando efficacemente le criticità, illustrando prospettive e promuovendo best practice», spiega Angelo Schillaci, direttore generale del Polo Fieristico Sud Malpensa.
In occasione del Primo Maggio, il Vi.Te. si concentra sul tema del lavoro nell’ambito vitivinicolo. Protagonista del convegno in programma alle 16.30 nella sala congressi "Ambrogio Morelli" del Polo Fieristico Sud Malpensa sarà proprio l’occupazione. Con "Vi.Te. in….job – agroalimentare ed enologico, mercati dal volto umano", il salone nazionale del Vino e dei Prodotti della Terra propone una riflessione a 360 gradi su un argomenti di stretta attualità, grazie alla collaborazione avviata con WineJob, il primo portale dedicato all’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro nel settore del vino. Un settore che sta vivendo una trasformazione. «Sono sempre più i produttori che si affacciano sui mercati internazionali spinti dalla consapevolezza della qualità del prodotto, ma soprattutto dalla ricerca di nuovi sbocchi -spiega Andrea Pecchioni, direttore di WineJob-. Molto ricercata è la figura del commerciale per l’export». Di contro, «sono diverse le persone che, provenendo anche da ambiti tecnici o dei servizi, ambiscono ad entrare in questo settore», continua Pecchioni. A fronte di un’offerta precisa e una richiesta generalizzata, occorre formare i professionisti. «I corsi di formazione in Italia sono ancora troppo pochi. Oggi la professionalità arriva direttamente dall’esperienza sul campo. Fondamentale però è avere una vera passione, una passione profonda, professionale e non superficiale: ci vuole quella che definisco "competenza appassionata"».
Il secondo convegno, in programma sabato 2 maggio, toccherà invece il business cercando di affrontare, con grandi esperti del settore, le nuove sfide di un mercato globale. Previsti anche momenti di approfondimento e la testimonianza diretta della Cantina Gonzaga (Mantova).

Convegni
venerdì 1 maggio 2009, ore 16.30
"Vi.Te. in….job – Agroalimentare ed Enologico, mercati dal volto umano"
Antonio Creti – Associazione Cuochi di Milano e Provincia
Paolo Marchionni – Wi-ma srl
Andrea Pecchioni – WineJob

sabato 2 maggio 2009, ore 16.30
"Vi.Te. in….business – Opportunità, qualità e sviluppo: nuove sfide di un mercato globale".
Fabrizio Verona – Cantina Gonzaga

Entrambi i convegni sono moderati da:
Paolo Paccagnini, vice presidente Polo Fieristico Sud Malpensa
Angelo Schillaci, direttore generale Polo Fieristico Sud Malpensa

Vi.Te. 2009
Apertura al pubblico
30 aprile: dalle 16 alle 23
1, 2 e 3 maggio: dalle 10 alle 23

Ingresso
Euro 5: tutti i giorni
Euro 10: in abbinamento ai concerti
www.vinoeterra.it

Polo Fieristico Sud Malpensa S.p.A.
Via del Lavoro, 5
Castano Primo – Milano
www.polofieresudmalpensa.it

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -