29.6 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Menati due baristi cinesi da due clienti abituè di un bar di Rozzano, che vogliono bere gratis: uno in manette, l’altro ricercato

Ultimo aggiornamento il 16 Maggio 2009 – 14:44

(mi-lorenteggio.com) Rozzano, 16 maggio 2009 – Stanotte, intorno alle ore 01.00 circa, i Carabinieri di Rozzano, hanno arrestato  O.M., classe 1969, pregiudicato, già in prova servizio sociale, per rapina in concorso.

L’uomo in compagnia di un’altra persona, è entrato in un bar del centro, gestito da due cinesi, madre e figlio, pretendendo, nonostante fosse già insolvente per alcune bevute, ancora di bere gratis. Al rifiuto dei proprietari,  i due uomini hanno reagito menandoli e, dopo averli minacciato, si impossessavano di 5 bottiglie di birra dileguandosi per le vie limitrofe.

I Carabinieri giunti sul posto hanno subito rintracciato l’autore della rapina, mentre era a casa, in quanto noto e lo hanno portato a San Vittore. Ricercato l’altro.

I due baristi, invece, sono dovuti ricorrere alle cure mediche presso locale Pronto Soccorso dell’Istituto Clinico “Humanitas”, riportando ferite guaribili in due giorni.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -