26.8 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Serata di fine estate per lo shopping e l’ambiente il 10 settembre

Ultimo aggiornamento il 29 Maggio 2009 – 19:44

Milano 29 maggio 2009 – “Il Comune di Milano ha deciso di aderire a una straordinaria iniziativa per ribadire la centralità della moda per la città di Milano e per sostenere, in un momento economicamente non favorevole, l’intero settore, voce importante dell’economia italiana”.

Così, il Sindaco di Milano Letizia Moratti ha annunciato la partecipazione del capoluogo lombardo a Vogue Fashion’s Night Out, un progetto internazionale che, la sera di giovedì 10 settembre, si svolgerà simultaneamente a Londra, Parigi, New York, Mumbai e altre capitali, con l’obiettivo di avvicinare il mondo della moda al grande pubblico, protagonista di una serata dedicata allo shopping.

“Grazie a questo evento – ha aggiunto il Sindaco – Milano diventerà ancora più verde. Infatti, una parte del ricavato degli acquisti che verranno effettuati in questa occasione sarà dedicato alla piantumazione di nuovi alberi per rendere più verde la città e creare sempre meno differenze tra il centro e le periferie”. Con il Sindaco di Milano hanno tenuto a battesimo l’iniziativa il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani, gli assessori Giovanni Terzi (Attività produttive, Politiche del Lavoro e dell’Occupazione) e Maurizio Cadeo (Arredo, Decoro Urbano e Verde).

La sera dell’evento boutique, negozi, grandi magazzini e punti vendita della città prolungheranno l’orario di apertura. Esperti di look, redattrici di moda, modelle e celebrità saranno in negozio per fornire informazioni sul look a tutti quelli che vorranno partecipare a questa serata speciale.

“Nella moda, Milano ha sicuramente una posizione di predominio mondiale – ha sottolineato Franca Sozzani – Vogue Fashion’s Night Out vuole dare l’opportunità ai consumatori di poter entrare liberamente nei negozi, incontrare stilisti e celebrities, rendendo il mondo della moda più accessibile e meno elitario. Il Sindaco di Milano Letizia Moratti, appoggiando con entusiasmo questa iniziativa, ha ulteriormente confermato l’importanza della moda per questa città”.

Tra le iniziative, la proposta di prodotti "limited edition" per l’occasione e la vendita a 30 euro di magliette bianche firmate dagli stilisti e dalle celebrità che parteciperanno all’evento.

“Ringrazio Franca Sozzani, la rivista Vogue e il mondo della moda per lo splendido progetto che riporta al centro un tema tanto caro a questa amministrazione, quello del verde in città – ha detto l’assessore Maurizio Cadeo -. Tre anni fa, quando il Sindaco ha espresso il desiderio di riempire Milano di alberi, con grande entusiasmo abbiamo iniziato il lavoro per la stesura del Piano del Verde: un entusiasmo che vedevamo tangibile anche nei cittadini milanesi e nei grandi nomi della cultura, della moda e dello spettacolo, come il maestro Claudio Abbado. Il nostro Piano regola lo sviluppo della città e le sue trasformazioni: basti pensare che negli ultimi anni si è visto un aumento di un milione di metri quadrati di verde e un raddoppio delle aree giochi per i bambini. Vedere che le eccellenze della nostra città si dimostrano sensibili a questo tema – ha concluso Cadeo – ci riempie di orgoglio e ci sprona a fare sempre meglio”.

“Quella che presentiamo oggi – ha dichiarato l’assessore Giovanni Terzi – è un’importante iniziativa a cui il Comune tiene particolarmente perché, per la prima volta, la città si aprirà alla moda, in anticipo sulla tradizionale settimana dedicata alle sfilate. Un gesto che, spero, tutti vorranno condividere in una serata di grande festa”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,550FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -