34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Cani in passerella il 21 giugno a Pieve Emanuele

Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2009 – 19:48

(Pieve Emanuele, 04 giugno 2009) –  “Facciamo sì che il miglior Amico dell’uomo, abbia nell’uomo il suo migliore amico”.
Questo il motivo della manifestazione in programma a Pieve Emanuele, il 21 Giugno nel Parco di via delle Rose. C’è un detto che dice che il cane è il miglior amico dell’uomo e chi possiede un cane sa che è vero. Possedere un cane è un grande sacrificio ma da anche tanta gioia. Il cane è molto importante per la vita dell’uomo, il rapporto tra un uomo ed un cane raggiunge livelli di intimità e di comprensione impossibile da raggiungere con altri animali, troppo spesso anche nei rapporti tra uomini.

Se è, quindi, più o meno universalmente risaputo e riconosciuto che il cane è il miglior amico dell’uomo, ciò avviene perché, egli si nutre dello stesso nostro desiderio e bisogno di vivere in un "branco umano", di riconoscere un ordine gerarchico e di eleggerne il capo branco per rispondere ai suoi comandi.

Negli ultimi trent’anni la cinofilia sta subendo un’ennesima importante trasformazione: il numero di persone che sente la necessità o il desiderio di avere una cane, aumenta di anno in anno, e il cane non è più visto esclusivamente come ausilio in determinate funzioni, ma principalmente come un amico con cui trascorrere le ore libere e vivere un’esperienza diversa, attraverso uno stretto rapporto uomo – animale. Nonostante, infatti, le attitudini naturali che tutti i cani conservano nel proprio patrimonio genetico, molti di essi oggi servono ad un unico scopo: fare compagnia all’uomo.

Condividere la propria vita con un cane è un’esperienza unica per tutti, ma diversa per ognuno. Accogliere un morbido batuffolo nella propria famiglia regala la gioia e l’allegria che solo un cane può portare. La sua vivacità, il suo modo cordiale di avvicinarsi a tutti, leccare le mani in segno di amicizia, giocare ininterrottamente per ore e poi crollare d’improvviso stanco morto per dormire altrettante ore, il suo abbaiare allo specchio quando si vede per la prima volta, pensando che ci sia un altro cane di fronte a lui, il suo correre felice al parco con gli altri cani, esprimendo tutta la spensieratezza, il cercarci continuamente perché non vuole rimanere solo: questo e tanto altro è bellissimo da vedere, emozionante da vivere.
Per questo l’Assessorato allo sviluppo economico, in collaborazione con la Consulta dei commercianti, dedica loro la manifestazione “Cani in passerella”.
Domenica 21 Giugno alle ore 16.00 potrai “sfilare” con il tuo cane davanti ad una giuria di bambini che premierà il cane più simpatico.
Le iscrizioni presso l’edicola di via delle Rose.

“Abbiamo voluto pensare ad un momento particolare all’aria aperta dedicato al miglior amico dell’uomo – dichiara Marisa Bozzini ass. allo Sviluppo Economico del Territorio – un pomeriggio di amicizia quindi, che permetterà a proprietari di cani, animali e bambini di stare insieme in allegria” .

“Si tratta di un’iniziativa che mi auguro abbia un riscontro positivo fra la popolazione pievese – aggiunge il Sindaco Pinto – Sono tanti i cittadini di Pieve Emanuele che posseggono un cane e questa manifestazione è dedicata a tutti loro e alle famiglie, che potranno approfittare dell’occasione per permettere ai bambini di godere della compagnia dei cani in un clima di festa e divertimento”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -