34.2 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Cesano. Festa di San Giovanni Battista, ospite Don Lino Maggioni

Ultimo aggiornamento il 8 Giugno 2009 – 18:53

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 08 giugno 2009 – Domenica 21 giugno, in occasione del giorno di San Giovanni Battista, che cade il 24, http://it.wikipedia.org/wiki/San_Giovanni_Battista , patrono di Cesano Boscone, si terrà una grande festa.

Alle ore 11.00 si terrà una santa messa con il rito del "Faro", officiata da Don Lino Maggioni, mentre alle ore 12.30, presso l’oratorio si terrà un pranzo in oratorio. Il ricco menù (pasta, salamelle, patatine, acqua o bibita e caffè costa 10€ per gli adulti, 8€ per i bambini.

L’ origine del rito è antichissima, se ne trova traccia nel VII secolo. Si celebra ora in occasione delle feste patronale, ma solo se si tratta di un santo martire. La sua origine e significato sono incerti, un significato puramente allegorico sarebbe l’allusione al sacrificio della vita da parte del martire. Il rito si svolge in questo modo: all’inizio della S. Messa solenne si svolge una processione che si ferma al limite del presbiterio dove è sospeso in alto un pallone, di stoppa o bambagia o di altro materiale combustibile, solitamente ornato con una croce una corona e delle palme (simboli dei martiri). Dopo il canto dei 12 kyrie e della sallenda propria con il gloria, mentre si ripete la sallenda, il celebrante, senza nulla dire, con un’apposita verga sormontata, solitamente, da 3 candelette incendia il pallone e sale in presbiterio. Un tempo probabilmente veniva incendiato dalla candela che era posta sulla croce astile dallo stesso ostiario che portava la croce. (fonte wiipedia)

Per prenotare c’è tempo fino al 18 giugno.

 

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -