6.3 C
Milano
domenica, Febbraio 5, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Trezzano. Aggressione in Consiglio Comunale: tre feriti

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 25 giugno 2009 – Da poche ore si è appena concluso, quello che doveva essere un normale e semplice, diciamo anche  di routine, consiglio comunale, nel corso del quale, come da intervista rilasciata nel video e secondo una prima ricostruzione del fatto, il consigliere comunale Pascarella di Rifondazione Comunista, non avrebbe tollerato l’insinuazione di un cittadino tra il pubblico, che gli avrebbe gridato che avevano, come partito, solo 30 voti. Il consigliere alzatosi in piedi, come riferiscono alcuni testimoni, si è scagliato contro il cittadino come per picchiarlo.

 

Francesco Lombardi ancora sotto shock

Tra il pubblico c’era anche Francesco Lombardi, in arte Ghjbly, che è intervenuto subito a dividere i due. Ma, la situazione è degenerata tant’è che mentre il consigliere comunale, nonchè neo consigliere provinciale, Giuseppe Russomanno, è intervenuto per fare da pacere, è stato aggredito, come riferisce, dall’assessore Pascarella, parente del consigliere.

Russomanno mentre denuncia il fatto davanti alle nostre telecamere

Nessuna delle autorità è intervenuta, il consiglio è continuato, mentre Russomanno, Ghybli e un ex polizioziotto sono dovuti ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso di Abbiategrasso.

Dura nell’intervista la condanna di Ghjbly contro il comportamento del Sindaco, Liana Scundi e del Presidente del Consiglio Comunale, che nulla ha fatto, secondo l’ex presidente del Consiglio Comunale, per fermare quanto stava avvenendo.

Nel corso di oggi, 25 giugno, i tre dichiarano di presentare querela contro i due esponenti di Rifondazione.

 

Vittorio Aggio

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img