12.8 C
Milano
mercoledì, Febbraio 1, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Trezzano. La dichiarazione di Rosario Pascarella

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 25 giugno 2009 – Premetto di aver già dato incarico ai miei legali di procedere al deposito di denuncia querela nei confronti degli autori del video apparso nella giornata odierna per i gravi reati di calunnia e diffamazione, nonché di simulazione di reato.

Su quanto avvenuto durante il consiglio comunale mi limito a precisare che durante la seduta un soggetto, di cui non si è avuto il piacere di sapere chi fosse, rivolgeva al consigliere comunale Edoardo Pascarella gesti volgari ed offensivi. A questo punto il consigliere dal proprio banco lo invita a cessare, ricordandogli altresì che si trovava all’interno di una istituzione pubblica e in una seduta di consiglio.
Per tutta risposta la persona in questione si rivolgeva al consigliere con le seguenti espressioni “vieni fuori che ti faccio vedere io”.
Il consigliere Pascarella si alzava dai propri banchi al fine di richiedere l’intervento della forza pubblica presente in aula affinché allontanasse la persona, che si dirigeva verso il consigliere ma veniva bloccata da alcuni cittadini che lo trattenevano.
Nel frattempo il consigliere Russomanno si alzava dai propri banchi e si dirigeva verso il consigliere Pascarella, cingendolo alle spalle. Intervenivano alcuni cittadini per bloccare il consigliere Russomanno
A questo punto il sottoscritto si alzava per cercare di far ritornare alla calma la situazione unitamente a tutto il consiglio. Interveniva altresì il maresciallo dei carabinieri
Finalmente la situazione veniva ricondotta alla normalità, la persona che aveva insultato il consigliere Pascarella veniva allontanata ed il consiglio riprendeva regolarmente.
Dopo pochi minuti il sig. Lombardo chiedeva all’assessore Pascarella di potergli parlare in quanto voleva avere notizie su alcune domande dallo stesso presentate al Comune.
Parlavo quindi con lo stesso per una decina di minuti anche commentando quanto era avvenuto poco prima in aula e lo stesso manifestava il proprio biasimo per i gravi comportamenti posti in essere poco prima da coloro che erano poi stati allontanati dall’aula consigliare.
Il sig. Lombardi avute le notizie sulle domande presentate in comune salutava il sottoscritto e si allontanava. A questo colloquio assistevano diverse persone

Sono rimasto esterrefatto per quanto è apparso nel video. Questi signori dovranno rispondere alle autorità competenti sia per le gravi accuse che hanno mosso, ma soprattutto per la simulazione posta in essere.

Rosario Pascarella

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img