8.5 C
Milano
domenica, Febbraio 5, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

E’ polacco il nuovo Presidente del Parlamento europeo

(mi-lorenteggio.com) Strasburgo, 19 luglio 2009 –  L’elezione è frutto di un accordo tra i tre principali gruppi al Parlamento europeo, che prevede l’elezione di un membro dell’S&D per la seconda parte della legislatura. L’altra candidata, Eva-Britt Svensson del gruppo della sinistra unitaria, ha ottenuto 89 voti. Sono state 69 le schede nulle o bianche.

Il neo eletto, primo Presidente del Parlamento europeo originario di un Paese dell’Est Europa, ha definito "straordinario" il gesto di Mario Mauro e Graham Watson che hanno deciso di ritirarsi dalla competizione per garantire "compattezza" al Parlamento.

«Una giornata come questa non l’avrei immaginata neanche nel più roseo dei miei sogni», ha detto Buzek subito dopo la proclamazione della sua elezione. «Questo è un segnale importante anche per tutti gli altri Paesi dell’Est».

Nella sua allocuzione, il Presidente Buzek ha sottolineato che i diritti umani saranno la priorità di tutto il suo mandato e ha chiesto all’Assemblea di rispondere alla fiducia dei cittadini attivandosi per combattere la crisi, creando occupazione, lottando contro i cambiamenti climatici e prendendo le misure necessarie per garantire l’approvvigionamento energetico.

Il Presidente Buzek illustrerà il programma politico dei suoi due anni e mezzo di presidenza durante la plenaria del prossimo settembre.

Al termine del suo discorso il Presidente Buzek ha ringraziato il suo predecessore, Hans-Gert Pöttering, al quale ha donato una statuetta di Santa Barbara, patrona dei minatori, scolpita nel carbone.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img