22.8 C
Milano
mercoledì, Maggio 25, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

560.000 in 5 mesi sono state le faccine per giudicare i servizi della Pubblica Amministrazione

Ultimo aggiornamento il 25 Settembre 2009 – 15:27

(mi-lorenteggio.com) Roma, 25 settembre 2009 – Sono oltre 560 mila i giudizi espressi dai cittadini sui servizi erogati via web e telefono, nonché attraverso gli oltre 460 sportelli sinora coinvolti nella rilevazione. Nel complesso, continuano ad essere largamente prevalenti i giudizi positivi sui servizi erogati attraverso i diversi canali, con un livello di soddisfazione leggermente più basso per i servizi erogati via web (77%) rispetto a quelli erogati al telefono (86%) o allo sportello (88%) (cfr. Grafico 1 – Livello di soddisfazione relativa ai servizi erogati allo sportello, Grafico 2 – Livello di soddisfazione relativo ai servizi erogati via telefono, Grafico 3 – Livello di soddisfazione relativo ai servizi erogati via web).
Sono 100 le amministrazioni che hanno aderito all’iniziativa e coprono la maggior parte dei comparti (Comuni, Province e Comunità montane, Asl, Enti previdenziali, Agenzie fiscali, Autorità indipendenti, Camere di commercio e Istituti di ricerca). Preponderante la presenza dei Comuni che rappresenta oltre il 58% del totale delle amministrazioni (cfr. Grafico 4 – Amministrazioni che aderiscono all’iniziativa, per tipologia amministrativa, in valori %).
Nel mese di agosto hanno avviato la rilevazione oltre all’Autorità Antitrust, per i servizi erogati al telefono, anche la ASL 3 di Bassano del Grappa, la ULSS 15 "Alta Padovana", il Comune di Cortina d’Ampezzo ed il Consorzio intercomunale Ovest Ticino, che riunisce i comuni di Cameri, Galliate, Cerano, Romentino, Sozzago, Trecate.
E’ destinata a crescere significativamente la presenza di Asl e Comuni con l’avvio operativo dei protocolli già siglati con Fiaso (30 giugno 2009) e Anci (7 maggio 2009). Per quanto riguarda i Comuni, "Mettiamoci la faccia" sarà presente all’Assemblea Anci di Torino del 7-10 ottobre prossimo, per presentare nello stand del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione le opportunità presenti per i Comuni che vogliono aderire all’iniziativa. Tra le novità da segnalare, anche l’ampliamento dell’offerta di dotazioni tecnologiche necessarie per la rilevazione della customer satisfaction attraverso gli emoticon, il Mercato elettronico della PA (MePA), www.acquistinretepa.it, che dal mese di agosto si è arricchito di nuove linee di catalogo (oltre ai terminali interattivi sono oggi disponibili anche sistemi integrati di hardware e software).

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -