21.3 C
Milano
domenica, Maggio 22, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Milano. Degustazioni “paradisiache” dai Missionari Cappuccini

Ultimo aggiornamento il 6 Ottobre 2009 – 10:32

(mi-lorenteggio.com) Milano, 06 ottobre 2009 – Sei appuntamenti gratuiti – da domenica 25 ottobre a domenica 29 novembre – organizzati dai Frati Missionari Cappuccini nella loro sede di Milano per far degustare i prodotti della linea Il Paradiso del Gusto e per promuovere la Mostra Missionaria – Arte e Cultura dal Mondo, un mercatino di curiosità, di gusti e di culture da tutto il mondo.
Un’occasione per trovare regali di Natale con una storia, scoprire abbinamenti di sapori e dare una mano concreta a favore dei progetti in Brasile, Costa D’Avorio, Camerun, Eritrea, Thailandia e Turchia.

DOMENICA 25 OTTOBRE: “A tutta birra”
Degustazione di birra ‘Cascinazza’ dei monaci Benedettini in abbinamento a salmone affumicato, formaggio e a bocconcini alle olive e al sesamo.

DOMENICA 1 NOVEMBRE: “Coccole di Cioccolato”
Degustazione di cioccolato artigianale lavorato a mano in abbinamento ai vini Aleatico di Gradoli e Banyuls.
DOMENICA 8 NOVEMBRE: “L’inverno è servito”
Degustazione di cotechino e lenticchie in abbinamento a verdurine sott’olio e pregiati vini.
DOMENICA 15 NOVEMBRE: “Gira la Manzetta”
Degustazione di manzetta al girarrosto in abbinamento a piatti tipici della tradizione.
DOMENICA 22 novembre: “Dolci profumi”
Degustazione di biscotti fragranti abbinati a vino liquoroso.
DOMENICA 29 novembre: “Buon Natale!”
Degustazione di panettone e pandoro di pasticceria abbinati a spumante e prosecco.
Orari: dalle ore 15:00 alle ore 18:30
Dove: Centro Missioni Estere Cappuccini, Piazzale Cimitero Maggiore, 5 – Milano
Tel. 02 3088042; www.missioni.org

I MISSIONARI

I Cappuccini operano da oltre 450 anni, avendo ottenuto la bolla di approvazione “Religionis Zelus” nel 1528 da papa Clemente VII. La Provincia di Lombardia dei Frati Minori Cappuccini conta attualmente 98 missionari presenti in varie nazioni dei diversi continenti: Brasile, Costa d’Avorio, Camerun, Eritrea, Thailandia e Turchia – di cui 44 italiani e 54 originari di quei Paesi. Oggi in tutte le Missioni esistono conventi, centri di formazione alla vita religiosa, parrocchie, scuole, strutture sociali, ospedali, lebbrosari, centri di accoglienza, cooperative di lavoro ecc. Il sostegno a distanza è un altro importante progetto attraverso cui migliaia di bambini ricevono alimentazione, istruzione e assistenza sanitaria nelle Terre di Missione.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -