28.4 C
Milano
lunedì, Maggio 16, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Milano. Attentato alla caserma. Trovati documenti di terze persone

Ultimo aggiornamento il 15 Ottobre 2009 – 19:39

(mi-lorenteggio.com) Milano 15 ottobre 2009 – Mentre l’attentatore, Mohamed Game, è ancora in coma farmacologico, nel pomeriggio di oggi si sono svolti gli interrogatori degli altri due uomini fermati, l’egiziano, Mahmoud Kol, e il libico Mohamed Israfel.

Contemporaneamente gli uomini della Digos e del Ros dei Carabinieri continuano "la tabula rasa" per ricostruire la vita e le relazioni di amicizie e di lavoro per cercare di trovare e scoprie ulteriori elementi utili alle indagini.
Del materiale cartaceo appartenente a terze persone è stato ritrovato nell’appartamento di via Gulli, 1, abitazione che sarebbe stata usata come "base" del gruppo.

E’ stato accertato che il nitrato di ammonio, elemento chimico molto diffuso in agricoltura perchè usato come componente di fertilizzanti, è stato acquistato oltre una settimana fa al Consorzio Agrario di Corbetta.

Mentre altri due cittadini egiziani sarebbero ricercati perché ritenuti aver avuto uno stretto legame con l’attentatore. Legame che è al vaglio degli inquirenti.
Per quanto concerne gli interrogatori, che si sono svolti oggi nella casa circondoriale di San Vittore,  Mahmoud Abdelaziz Kol, 52 anni, egiziano, nel corso dell’udienza di convalida davanti al gip Franco Cantù Rajnoldi, si è avvalso della facoltà di non rispondere.
Mohamed Israfel, il 33enne libico, ha invece risposto a lungo alle domande del gip Franco Cantù Rajnoldi, dichiarandosi «estraneo ai fatti». L’avvocato difensore ha chiesto l’immediata scarcerazione del libico e, in alternativa, una misura cautelare alternativa rispetto alla detenzione in carcere volutadal pm, Maurizio Romanelli. Il giudice si è riservato e la decisione potrebbe arrivare già domani.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -