Assago. Non si fermano all’alt dei Carabinieri di Assago, sorpresi e arrestati due spacciatori liguri

    0
    214

    (mi-lorenteggio.com) Assago, 16 ottobre 2009 – Ieri notte intorno all’1.30, i carabinieri di Assago, nel corso di un  mirato servizio antidroga, hanno sorpreso e arrestato in flagranza di reato un uomo classe 1954, residente a Pietra Ligure (Sv), operaio, coniugato, pregiudicato,  e  un trentenne, classe 1975, residente ad Albenga (Sv), celibe, per detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente.

    Una pattuglia di carabinieri, nel corso di una perlustrazione, giunti in via Bazzanella, hanno  incrociato un’autovettura Ford Fiesta aggirarsi con fare sospetto. Alla vista dei militari, l’auto è partita a forte velocità , fuggendo all’alt richiesto dai Carabinieri. Dopo un breve inseguimento, l’auto è stata bloccata nei pressi della vicina zona b oschiva. A bordo vi erano i due uomini  tentavano di disfarsi di alcune bustine. A seguito della perquisizione personale e veicolare, sono stati rinvenuti 70 grammi di eroina e la somma in contante di €.1.160,00, suddivisa in banconote di vario taglio. Quanto rinvenuto e’ stato posto sotto sequestro, mentre gli arrestati sono stati processati in mattinata e sono stati portati  presso la casa circondariale di San Vittore.

    V.A.

    (aggiornato il 29 marzo 2010)

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui