19.2 C
Milano
martedì, Maggio 24, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Il Comune di Vigevano ha allargato la gamma dei servizi accessibili via Internet

Ultimo aggiornamento il 2 Novembre 2009 – 17:42

(mi-lorenteggio.com) Vigevano, 02 novembre 2009 – Dopo il positivo avvio della sperimentazione avviata la scorsa primavera, con l’attivazione online dei servizi demografici, il Comune di Vigevano ha allargato la gamma dei servizi accessibili via Internet.
Collegandosi al sito www.comune.vigevano.it dal proprio computer di casa, è oggi infatti possibile iscrivere i propri figli ai servizi scolastici (mensa, pre/post scuola, scuolabus), pagare i medesimi servizi, verificare la propria posizione debitoria ed esaminare lo “storico” dei propri pagamenti.
Nei prossimi mesi sono previsti altri passi avanti, con l’introduzione della possibilità di pagare on line anche l’ICI e le multe.
I servizi on line sono in parte ad accesso libero, in parte richiedono l’uso della Carta Regionale dei Servizi (quella che si usa dal medico), del relativo codice PIN e di un lettore di smart card.
E’ ancora possibile ritirare gratuitamente, fino a esaurimento scorte, il lettore di smart card presso il Servizio Relazioni Esterne del Comune di Vigevano, in via Cesare Battisti, 2 e 6.

Presso il medesimo Servizio si può anche richiedere il codice personale PIN, abbinato alla propria Carta Regionale dei Servizi.

Il Comune di Vigevano è al terzo posto della graduatoria regionale che monitora il numero di accessi ai servizi online nei comuni lombardi nel corso 2009. “Si tratta di un risultato incoraggiante – spiega l’assessore alle Pari opportunità e politiche temporali Antonella Mairate – che ci incoraggia a continuare il progetto avviato. Un progetto che si sta realizzando grazie a un lavoro coordinato e sinergico tra i diversi settori del Comune di Vigevano, e in particolare del servizio pari opportunità e politiche temporali, del servizio informatico comunale, del servizio relazioni esterne. E, anche, un progetto che sta migliorando grazie al contributo di più di ottocento cittadini che hanno deciso di sperimentare l’uso dei servizi”.

La sperimentazione dei servizi on line, realizzata nell’ambito di “SOL – L’armonia dei tuoi tempi, progetto attuativo del piano territoriale degli orari del Comune di Vigevano cofinanziata dalla Regione Lombardia, continua nei prossimi mesi.

In particolare, in novembre, tutti i cittadini e le cittadine sono invitati a provare, con l’aiuto di un tutor, l’uso dei nuovi servizi presso Punto informativo SOL, nei seguenti orari:
lunedì 15.30-18; giovedì 9-12 e 15.30-18; sabato 9-12.
E’ importante portare con sé la Carta Regionale dei Servizi e il codice PIN.

Informazioni possono essere richieste scrivendo a sol@comune.vigevano.pv.it

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -