28.9 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Array

Ceriano. Cartelli bilingue all’ingresso del paese

Ultimo aggiornamento il 21 Luglio 2010 – 18:32

(mi-lorenteggio.com) Ceriano Laghetto, 21 luglio 2010 – Sono comparsi in questi giorni agli ingressi del paese, sulle quattro principali direttrici, i nuovi cartelli stradali che segnano il confine di territorio e indicano Ceriano Laghetto con la sua versione dialettale, “Cerian Laghett”. Si tratta di un’iniziativa che parte da lontano e richiama una proposta formulata in consiglio comunale nel settembre del 2004 a firma Dante Cattaneo, allora consigliere comunale di minoranza ed oggi sindaco. Riprendendo le motivazioni che stavano alla base di quella iniziativa, ai tempi respinta, oggi è una delibera di giunta comunale a disporre l’applicazione dei cartelli bilingue per promuovere la diffusione della cultura e delle tradizioni locali, stimolando anche tra i più giovani l’utilizzo del dialetto quale forma linguistica fortemente legata al territorio. La delibera richiama anche un passaggio dello Statuto del Comune di Ceriano, che all’articolo 2 indica, tra le finalità dell’ente “la tutela, conservazione e promozione delle risorse naturali, paesaggistiche, storiche, architettoniche e delle tradizioni culturali e linguistiche presenti sul proprio territorio”.
L’applicazione dei nuovi cartelli è solo uno dei primi passi in questa direzione, ai quali, secondo le intenzioni della giunta comunale, faranno seguito, nei prossimi mesi, anche corsi di lingua milanese e promozione di spettacoli teatrali dialettali. “Con questo intervento e con i prossimi che seguiranno in questa direzione, andiamo a riscoprire e valorizzare la nostra cultura e le nostre tradizioni” -evidenzia l’assessore ai Lavori pubblici, Roberto Crippa. “I cartelli in lingua milanese consentiranno a tutti di rivolgere un pensiero alla storia di questo territorio quando ci si muove in auto, in bici o a piedi. Il dialetto locale è un fondamentale elemento di legame tra le persone e il territorio per questo è da sempre tra i nostri obiettivi l’impegno a salvaguardarlo e a renderne testimonianza alle nuove generazioni”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -