17.7 C
Milano
venerdì, Ottobre 7, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

Il 2010 a Opera è l’anno delle scuole elementari

(mi-lorenteggio.com) Opera, 05 agosto 2010 – Dopo gli interventi del 2008 e 2009 nelle due scuole materne del territorio rimesse a nuovo, in questa estate del 2010, a cancelli chiusi, si interviene per rimodernare le elementari “Sacco e Vanzetti”, “Gianni Rodari” e “F.lli Cervi”. Praticamente, con i bambini in vacanza, tutte le scuole elementari del Comune saranno interessate da lavori di ammodernamento e messa in sicurezza, oltre che da interventi finalizzati al risparmio energetico e all’ampliamento degli spazi disponibili.
“L’Amministrazione Comunale – commenta il Sindaco Ettore Fusco – è molto attenta alle esigenze dei più piccoli, e proprio per investire nel benessere delle nuove generazioni sta facendo sacrifici per compensare anni di immobilità nel campo degli interventi a favore delle scuole. Dopo i lavori alle scuole materne, realizzati nel primo anno della nostra gestione – prosegue il primo cittadino – è giunto il momento di garantire spazi più idonei ai bimbi delle elementari che, alla ripresa della scuola, si troveranno in ambienti più accoglienti e sicuri. Tutto ciò – conclude Fusco – senza trascurare gli interventi di manutenzione che regolarmente vengono svolti in tutti gli edifici scolastici del paese.
Sono già stati avviati i lavori alla “Sacco e Vanzetti”, nella centrale Via Dante, con la tinteggiatura di tutti i locali ed il ripristino degli intonaci ammalorati dovuti alle infiltrazioni di acqua piovana; la tinteggiatura delle porte in legno e la sostituzione di quelle danneggiate; il rifacimento dei bagni, pavimenti, rivestimenti; la realizzazione del nuovo impianto idrico e la sostituzione delle vecchie turche con i vasi. Sarà infine verificata dai tecnici comunali, in corso d’opera, la pavimentazione in linoleum ed eventualmente sostituita nelle sue parti ammalorate.
E’ adesso il momento della “Gianni Rodari” di Via Emilia dove è prevista la sostituzione dei lucernai in vetro-cemento; la sistemazione degli intonaci ammalorati a seguito delle infiltrazioni di acqua piovana con il conseguente ripristino dell’impermeabilizzazione della copertura nei punti ammalorati, e l’imbiancatura delle aule e dei corridoi.
Sempre alla “Gianni Rodari” è attesa in agosto la conclusione dei lavori per la realizzazione del centro cottura che servirà gli alimenti in tutte le scuole cittadine dall’inizio del nuovo anno scolastico, liberando così nelle varie scuole gli spazi oggi utilizzati per cucinare.
Infine alla “Fratelli Cervi” di Noverasco è prevista la sistemazione del tetto e della pensilina esterna con il ripristino degli intonaci ammalorati e l’imbiancatura delle aule e dei corridoi.
Gli interventi estivi nelle scuole comprenderanno infine anche dei lavori di manutenzione alla scuola media “Dante Alighieri” ed altri finalizzati al risparmio energetico alla materna “Don Milani”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -