14.3 C
Milano
venerdì, Marzo 24, 2023

Proverbio: Pasqua voglia o non voglia, non fu mai senza foglia

Array

La Croce Rossa della provincia di Milano invia aiuti umanitari ad Haiti e nel Congo

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 gennaio 2011 – Si inizia con Haiti, poi seguirà il Congo. Un container di aiuti umanitari, confezionato dagli operatori del Comitato Provinciale di Milano della Croce Rossa Italiana nel Centro Polifunzionale d’Emergenza CRI del Parco Nord di Milano, partirà alla volta di Haiti nelle prossime ore. Il carico, realizzato in collaborazione con il Comitato provinciale CRI di Varese, è destinato agli haitiani assistiti da “VillajiItalyen” il progetto umanitario diretto da Suor Marcella Catozza. I beni (farmaci, disinfettanti, letti ospedalieri e altro materiale d’arredo clinico come divisori, tavoli e comodini) raggiungeranno Port au Prince via nave dal porto di La Spezia.

Un impegno, quello del Comitato Provinciale di Milano della CRI verso l’isola caraibica, intensificatosi nell’ultimo anno a seguito del terremoto che colpì Haiti a gennaio 2010. Nelle ore successive al sisma, infatti, i volontari e i dipendenti della Croce Rossa della provincia di Milano si attivarono subito confezionando pacchi di prima assistenza inviati ad Haiti tramite la missione della Croce Rossa Italiana e successivamente, da febbraio ad aprile, accogliendo e fornendo assistenza ospedaliera a 7 feriti haitiani e loro famigliari alloggiati nelle strutture CRI.

Ora l’aiuto continua attraverso l’invio di materiali ma anche di personale qualificato: dal giorno di Santo Stefano operano ad Haiti, inquadrati nell’aliquota italiana della missione mondiale della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, due volontari CRI della provincia di Milano: il milanese Marco Gaudesi e il sestese Andrea Berardi. Da Lunedì saranno raggiunti da Gabriella Salvioni e Roberto Gandini, rispettivamente Direttore Provinciale CRI di Milano e responsabile economico dello stesso Comitato Provinciale ad Haiti per svolgere una specifica missione per conto del Comitato Centrale CRI di Roma.

Come detto non solo Haiti. L’attenzione della CRI provinciale è rivolto anche al Congo. Nei prossimi giorni verranno caricati due container di aiuti destinati all’Ospedale Pediatrico Gild di Kinshasa nell’ambito di un importante progetto di aiuto e assistenza per l’allestimento della struttura ospedaliera in collaborazione con l’associazione BUS e la Croce Rossa Congolese.

“Nella sua storia la Croce Rossa provinciale di Milano -ha dichiarato il Presidente Provinciale di Milano della CRI, Alberto Bruno – si è sempre mossa in vari settori di attività, in ambito territoriale, nazionale ed internazionale. Senza smettere mai di occuparci di servizi sul territorio, continuiamo il nostro fare anche nel mondo, inviando operatori specializzati e aiuti umanitari. Queste due spedizioni sono molto importanti nell’azione solidale che Croce Rossa svolge grazie ai contributi della popolazione della nostra Provincia”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -