24.3 C
Milano
sabato, Agosto 13, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Domani ingresso a Milano cardinale Scola

Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2011 – 13:56

(mi-lorenteggio.com) Milano, 24 settembre 2011 – Domenica 25 settembre 2011 il cardinale Angelo Scola, nuovo Arcivescovo di Milano, farà il solenne ingresso nella Diocesi ambrosiana partendo da Malgrate (Lecco), suo paese natale.

Alle 14 arriverà in paese e verrà ricevuto dal parroco don Luciano Capra che lo accompagnerà all’interno della chiesa parrocchiale di San Leonardo (Via Scatti, 2/a).

Dopo l’ingresso in chiesa, l’Arcivescovo arriverà all’altare. Dopo l’accoglienza del parroco, l’Arcivescovo, insieme ai fedeli reciterà il Credo. Seguiranno l’aspersione con l’acqua benedetta, il canto a Maria, e l’omaggio del sindaco di Malgrate Gianni Codega.
L’Arcivescovo partirà poi alla volta di Milano, dove giungerà (alle ore 16) alla Basilica di Sant’Eustorgio (P.zza Sant’Eustorgio, 1) seguendo la tradizione che prevede l’ingresso degli Arcivescovi in Milano a partire da questa chiesa, luogo significativo perché nella zona sono stati evangelizzati e battezzati i primi milanesi. Qui sarà accolto dal Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, e dal Vicario Episcopale della città monsignor Erminio De Scalzi. Nella basilica si terrà un momento di preghiera con circa 200 catecumeni della Diocesi che si stanno preparando al Battesimo.

 

Congedatosi da Sant’Eustorgio, alle ore 16.45 l’Arcivescovo raggiungerà in automobile Piazza Duomo (all’altezza del monumento a Vittorio Emanuele) dove, dopo l’accoglienza del Vicario Generale monsignor Carlo Redaelli, del Moderator Curiae monsignor Gianni Zappa, del Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, del Presidente della Provincia di Milano Guido Podestà e del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia, riceverà gli onori militari dal picchetto d’onore. L’Arcivescovo saluterà e benedirà la bandiera, poi dal fondo della piazza raggiungerà il sagrato della Cattedrale dove incontrerà il cardinale Dionigi Tettamanzi e con lui farà ingresso in Duomo. Alle ore 17 avrà inizio la solenne Messa presieduta dal cardinale Angelo Scola, durante la quale, dopo il canto dei 12 Kyrie Eleison riceverà il pastorale di san Carlo da parte dal suo predecessore, il cardinale Dionigi Tettamanzi.

Redazione

  • Due maxischermi in Duomo per il Solenne ingresso in Diocesi dell’Arcivescovo di Milano Cardinale Angelo Scola
  • Biografia dell’Arcivescovo di Milano cardinale Angelo Scola
  • ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    - Ads -
    2,615FansMi piace
    161FollowerSegui
    0IscrittiIscriviti

    Ultime news

    - Ads -