30 C
Milano
mercoledì, Agosto 10, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Albairate. Dal 1 ottobre al via la Festa Patronale

Ultimo aggiornamento il 29 Settembre 2011 – 1:06

(mi-lorenteggio.com) Albairate, 29 settembre 2011 – È iniziato il conto alla rovescia per la Festa patronale di Albairate dedicata alla Madonna del Rosario, curata dal Comune di Albairate e dalla Parrocchia di San Giorgio. «Il programma è ricco di iniziative religiose e civiche che sicuramente favoriranno validi momenti di riflessione e di aggregazione sociale per tutte le fasce di età», afferma il sindaco Luigi Alberto Tarantola.

Sabato 1 ottobre alle 16.00 ci sarà il taglio del nastro riguardante la residenza per anziani “La Meridiana” gestita dalla Fondazione Gemellaro. Mentre alle 17.30 nella scuola primaria si procederà con l’inaugurazione della mostra “I 100 anni della scuola elementare” (immagini scolastiche dal 1900 al 1960. Ricostruzione aula con arredi d’epoca). Alla mostra hanno collaborato il Comune di Robecco mettendo a disposizione un antico banco e l’Istituto Canossiano di Magenta fornendo arredi d’epoca.

Nella chiesa parrocchiale alle 18.00 ci sarà la santa messa e alle 21.00 il concerto con il “Greensleeves Gospel Choir”. Al termine in oratorio saranno liberate un centinaio di “Lanterne Volanti” che, se da un lato rappresenteranno una fantasiosa novità della festa, dall’altro per scelta dell’Amministrazione comunale sostituiranno i tradizionali fuochi d’artificio permettendo così di risparmiare diverse migliaia di euro in tempi di crisi economica.

La festa proseguirà in oratorio con l’apertura della pesca di beneficienza e con altri eventi (con inizio alle 21.00): nella scuola media (mostre fotografiche e di pittura, esposizione radio d’epoca); nel Centro Anziani (personale di pittura di Gianni De Paoli ed esposizione di quadri del gruppo artisti di Albairate).

Domenica 2 ottobre alle 10.30 sarà celebrata la santa messa e alle 14.30 partirà dalla chiesa di San Bernardo la processione dei doni; processione con la B.V. Maria accompagnata dal corpo musicale albairatese. Si proseguirà alle 16.00 con l’incanto dei doni e alle 17.30 con la cuccagna nel parco di via Donatori di Sangue.

La Festa patronale terminerà lunedì 3 ottobre alle 20.45 con la Santa messa per tutti i defunti e la processione al cimitero.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -