21.5 C
Milano
mercoledì, Agosto 17, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Array

Polizia Locale: a Rho si avvia il Presidio di Quartiere

Ultimo aggiornamento il 4 Ottobre 2011 – 14:37

(mi-lorenteggio.com) Rho, 04 ottobre 2011  – E’ stato costituito il nuovo servizio Presidio di Quartiere per potenziare la presenza su strada della Polizia Locale e quindi per aumentare il controllo della viabilità, della sicurezza stradale, della prevenzione degli episodi di microcriminalità, per la tutela dei parchi e giardini , oltre che per garantire le normali attività istituzionali.
Compiti del Presidio di Quartiere  
a)       controllo e presidio fisso/dinamico del territorio
b)       controllo della circolazione e della sicurezza stradale
c)       contatto diretto con la cittadinanza e sue “fasce deboli”
d)       tutela aree verdi (parchi e giardini delle frazioni)
e)       servizio all’entrata e all’uscita degli alunni delle scuole primarie
 Svolgimento dei servizi
Il servizio prevede l’utilizzo del “presidio mobile” (Ufficio Mobile Fiat Ducato) già in dotazione al Corpo di Polizia Locale cittadino, con il quale avverranno gli spostamenti sul territorio e gli stazionamenti per i controlli e la rilevazione delle segnalazione dei cittadini.
Nell’ambito delle aree a verde e delle zone con la presenza di attività commerciali come parchi, giardini e piazze, il servizio si svolgerà appiedato per favorire un migliore controllo soprattutto all’interno dei parchi cittadini.
In caso di pronto intervento ( incidenti stradali, episodi di micro criminalità) sarà immediatamente supportato dalla pattuglia del servizio Radiomobile, che provvederà ai rilievi del caso per gli incidenti e al supporto relativo alle altre eventuali attività da svolgersi; nei casi più gravi si attiveranno la Polizia di Stato o l’Arma dei Carabinieri. Il “Presidio Mobile” sarà costantemente in contatto con la Centrale Operativa del Comando, e sarà dotato di personal computer portatile.
Punti di stazionamento e servizio appiedato
Frazione Mazzo:  galleria Ghandi – parco via Togliatti
Frazione Passirana : via Casati –
Frazione Terrazzano : piazza Chiesa
Frazione lucernate : via Pavese /Moravia – piazza San Francesco 
Servizio scuole : da definirsi secondo le necessità     

La forza complessiva dedicata sarà indicativamente composta da 6 Agenti di Polizia Locale più un Ufficiale Coordinatore (tre per turno); operatori questi con esperienza pluriennale, tra i quali almeno un’Agente donna, che dedicheranno tutto il monte ore settimanale all’attività del Presidio di Quartiere, svolgendo secondo l’attuale turnazione esclusivo servizio in almeno due frazioni al giorno, con i relativi stazionamenti.
La scelta è stata effettuata ragionevolmente al fine di garantire sempre e comunque almeno 2 operatori di quartiere (in caso di ferie, permessi, malattia) nell’arco della giornata al mattino e al pomeriggio secondo la programmazione.

L’Assessore a Polizia Locale, Sicurezza, Protezione civile, Saverio Viscomi, commenta:

“Tra gli obiettivi del nostro Programma Amministrativo vi è la riorganizzazione della Polizia Locale che secondo il nostro intendimento dovrà ristabilire una vicinanza con i cittadini , capirne i loro problemi facendo da tramite con l’Amministrazione Comunale.
In questo modo di vedere, infatti, si impernia l’istituzione dell’Unità Mobile (Vigili di Quartiere) che perlustrerà i luoghi più lontani dal centro svolgendo inoltre una funzione di controllo territoriale riguardante, per esempio, anche la disconnessione stradale o il lampione che non funziona, in modo che l’Amministrazione, informata, possa celermente agire.
Oltre a tutto ciò, la presenza del vigile induce ad una maggiore sicurezza sociale”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -