21.5 C
Milano
mercoledì, Agosto 17, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Array

Mohamed Al Fayed a Milano per "Sport Movies & TV 2011"

Ultimo aggiornamento il 10 Ottobre 2011 – 16:16

(mi-lorenteggio.com) Milano, 10 ottobre 2011 – “SPORT MOVIES & TV 2011 – 29th MILANO INTERNATIONAL FICTS FEST” è la Finale Mondiale del Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema e della Cultura sportiva “World FICTS Challenge”, Circuito Internazionale che si articola in 14 tappe nei 5 Continenti, in programma a Milano (Italia) dal 28 Ottobre al 2 Novembre 2011.

Si tratta del più importante Festival Internazionale dedicato al cinema, alla televisione ed alla Cultura sportiva, organizzato dalla FICTS – Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, a cui aderiscono 108 Nazioni, organismo riconosciuto dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico) con sede a Milano, presieduta dal Prof. Franco Ascani, Membro della Commissione “Cultura ed Educazione Olimpica” del CIO.

“Sport Movies & Tv 2011” – in diretta per 6 giorni (dalle 22.30 alle 24.00) su RAI TV Sport 2 – si articola in 150 Proiezioni (in 5 punti di proiezione contemporaneamente a cui si aggiungono gli schermi in tutte le stazioni delle linee metropolitane), 8 Meeting, 4 Mostre, 2 Conferenze Stampa, 4 Eventi collegati, 2 Workshop, 30 Premiazioni. E’ prevista la partecipazione di 230 giornalisti.

7 le Sezioni competitive: 1) Giochi Olimpici / Spirito Olimpico; 2) Documentari; 3) Trasmissioni Tv e Nuove Tecnologie; 4) Sport & Società; 5) Movies; 6) Sport & Pubblicità e, la novità 2011, “Movies & Tv Football” dedicato esclusivamente alle produzioni televisive e cinematografiche che hanno come tema principale il calcio. I premi (“Guirlande d’Honneur” e “Mention d’Honneur”) saranno assegnati per ogni Sezione da una Giuria Internazionale il cui “Presidente d’Onore” è lo stilista Ottavio Missoni.

La “Cerimonia di Inaugurazione”: Venerdì 28 ottobre (ore 18) “Grattacielo Pirelli” (Piazza Duca d’Aosta 1 – Milano) alla presenza delle massime Autorità Istituzionali e sportive. Il “Core Business”: dal 29 ottobre al 1 novembre (dalle 15 alle 22.30) “Palazzo Giureconsulti” (Piazza Mercanti, 2, Milano) con Proiezioni, Convegni, Meeting, Workshop, Mostre. La “Cerimonia di Premiazione”: Mercoledì 2 Novembre (ore 18) Palazzo Marino (Piazza Scala, 2 – Milano) consegna delle “Guirlande d’Honneur” ai vincitori di “Sport Movies & Tv 2011”

Qualificati ospiti del mondo sportivo, cinematografico e giornalistico saranno insigniti della “Excellence Guirlande d’Honneur FICTS”, il prestigioso riconoscimento che è stato, in passato, assegnato, tra gli altri, a Pelè, Clint Eastwood, Oscar Pistorius, Yelena Isimbayeva, Ennio Morricone, Pietro Mennea, Leni Riefensthal, Bud Greenspan, Martin Scorsese, Robert Redford, Bud Spencer, Philippe Leroy, Sergey Bubka, Yuri Chechi, Johan Cruijff, Emilio Butragueno.

Ma, Mohamed Al Fayed sarà l’“Ospite d’Onore” alla “Cerimonia di Inaugurazione”. Mohamed Al Fayed è Presidente della squadra di calcio inglese Fc Fulham da 14 anni. E’ stato proprietario, per 26 anni, di Harrods, i grandi magazzini più famosi di Londra e del mondo. E’ stato co-produttore, con suo figlio Dodi, del film, vincitore di 4 Premi Oscar, “Momenti di Gloria” di cui quest’anno si celebra il trentennale. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui quelli del Governo Francese per il suo contributo all’economia, la Grande Medaille de Paris (1985), il Chevalier of Legion d’Honneur (1987), la Plaque de Paris (1989), l’Officier of Legion d’Honneur (1993) e l’onorificenza di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana (1990).

Il Presidente della FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, a cui aderiscono 108 Nazioni) Prof. Franco Ascani Membro della Commissione “Cultura ed Educazione Olimpica del CIO” insignirà Mohamed Al Fayed (che entrerà nella “Hall of Fame della FICTS”) con la “Excellence Guirlande d’Honneur” – la massima onorificenza della Federazione – con la seguente motivazione: “per il suo significativo ruolo svolto nella promozione dei valori culturali ed etici nel mondo sportivo, per il rilevante ruolo ricoperto nello sport, nel business e nel cinema, con un particolare riferimento al film “Momenti di Gloria" di cui è stato – insieme al figlio Dodi – Co-Produttore”.

RAI Sport 2 trasmetterà uno special sulla “Cerimonia di Apertura”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -