22.4 C
Milano
domenica, Agosto 14, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Comunicagame, quando l’ecologia diventa divertimento ad Abbiategrasso

Ultimo aggiornamento il 10 Ottobre 2011 – 16:44

(mi-lorenteggio.com) Abbiategrasso, 10 ottobre 2011 – Sabato pomeriggio circa 40 studenti delle scuole primarie cittadine avranno la possibilità di mettere in pratica tutte le conoscenze acquisite sui temi dell’efficienza energetica e della tutela ambientale, grazie al progetto che, a partire dallo scorso anno scolastico, li ha visti coinvolti in una serie di attività promosse dalla rete degli sportelli Infoenergia della Provincia di Milano, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Abbiategrasso. L’iniziativa ha coinvolto oltre alle maestre, anche le famiglie, che hanno compilato un questionario per valutare quanto siano diffusi i comportamenti positivi e la consapevolezza su questi temi.

Il progetto Comunicagame ha il duplice scopo di educare e di informare in modo semplice, utilizzando la struttura di un gioco da tavolo distribuito gratuitamente a 235 alunni delle scuole primarie. Il Torneo si svolgerà alle 15 all’interno della palestra dell’istituto Bachelet Pascal di strada Chiappana: la plancia di gioco, che per l’occasione è stata realizzata su di un tappeto gigante, rappresenta una casa nella quale le squadre dei giocatori dovranno compiere il maggior numero di interventi energeticamente efficienti, utilizzando nel modo migliore le carte da gioco che riportano azioni positive come l’impiego di pannelli solari, l’uso di lampadine a basso consumo,…

“Grazie alla partecipazione al Comunicagame di Infoenergia, siamo riusciti a trasferire i valori del rispetto per l’ambiente all’interno di uno spazio dedicato al gioco – spiega l’assessore Valter Bertani – Sabato sarà un momento di festa, oltre a un’occasione didattica e formativa per continuare lungo il percorso che stiamo portando avanti anche in altre direzioni, con il progetto Cresco, Agenda 21, il Patto dei Sindaci, Puliamo il mondo, e tutte le altre iniziative che hanno l’obiettivo di far crescere sempre più in città una coscienza ecologica, a partire dalle giovani generazioni. L’attenzione per questi temi, poi, non finisce certo qui: dal 19 al 27 novembre prossimi, infatti, parteciperemo alla Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti."

Inoltre, i lavori degli alunni che hanno preso parte al Comunicagame saranno esposti in uno stand all’interno dell’area di via Ticino, in occasione della tradizionale Fiera di Ottobre. Lo spazio espositivo ospiterà anche altre realtà che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, tra cui le imprese e la Fondazione Sodalitas, gli sponsor e Sportello Infoenergia.

Lo spazio informativo distribuirà materiali su tutte le iniziative di sostenibilità ambientale svolte dal Comune, tra cui il progetto Cresco: dopo il ciclo di incontri dedicati al “Condominio virtuoso” che si sono tenuti la scorsa primavera, e l’allestimento della Ciclofficina con le scuole secondarie di secondo grado, in queste ultime settimane è partito anche il progetto educativo “Questo lo butto qui”, realizzato in collaborazione con Amaga SpA e con il supporto dei volontari del Circolo Legambiente di Abbiategrasso e del Comitato Salviamo il Ticino, che ha visto il coinvolgimento di oltre 400 ragazzi e ragazze della scuola dell’obbligo.

In questo caso, l’obiettivo è diminuire i rifiuti e migliorare la qualità della raccolta differenziata: durante i giorni della Fiera, saranno premiati gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado che hanno partecipato alle attività ludiche ed educative organizzate in classe.

Per informazioni, è possibile rivolgersi al servizio Ecologia e Ambiente del Comune, tel. 02-94692.303/319, email servizio.ambiente@comune.abbiategrasso.mi.it

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -