21.5 C
Milano
mercoledì, Agosto 17, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Array

Uva e zucca protagoniste per una domenica a Ceriano Laghetto

Ultimo aggiornamento il 11 Ottobre 2011 – 19:39

(mi-lorenteggio.com) Ceriano Laghetto, 11 ottobre 2011 – E’ stato un flusso continuo di visitatori domenica tra la via Carducci e piazza Roma, nel cortile del Municipio, dove era in pieno svolgimento la seconda edizione della manifestazione “Ceriano in calice”. L’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco Ceriano e con Vini Dimo, è stata l’occasione per presentare i nuovi vini di stagione ma anche per avvicinarsi ai prodotti tipici dell’autunno come l’uva e le zucche. Per i bambini è stato possibile sperimentare la pigiatura dell’uva nei tini: “Abbiamo prodotto quasi 150 litri di mosto” -spiega Gianmario Longoni, presidente della Pro Loco, soddisfatto per l’esito della giornata, che ha visto anche la presenza di una band che proponeva musica country. “E’ passata tanta gente, abbiamo venduto molte cassette d’uva e zucche e naturalmente ha avuto un grandissimo successo la risottata finale che, verso le 18, ha concluso l’iniziativa”. A contribuire alla buona riuscita dell’appuntamento, oltre alla giornata ancora calda e soleggiata, soprattutto l’impegno di Maurizio Dimo, titolare dell’enoteca di via Carducci e dei volontari della Pro Loco.“In questa seconda edizione abbiamo potuto presentare e far conoscere ben 68 vini diversi di 15 case produttrici provenienti da tutto il Paese” -commenta soddisfatto Maurizio Dimo. “Con la presenza del banchetto dell’Ais, Associazione italiana sommelier, sezione di Monza e Brianza, abbiamo dato l’opportunità ai tanti presenti di accostarsi al vino come forma di cultura, in un’ottica di consumo responsabile”.
“Anche domenica scorsa -conclude il sindaco Dante Cattaneo – abbiamo visto un’iniziativa molto partecipata e apprezzata dai cerianesi, grazie all’impegno di chi l’ha ideata e realizzata con passione e generosità e per questo merita il grazie di tutta l’Amministrazione comunale”

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -