27.2 C
Milano
giovedì, Agosto 11, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Motonautica Class1, a Cernobbio arriva il Gran Premio d’Italia

Ultimo aggiornamento il 13 Ottobre 2011 – 19:42

Il Trofeo Città di Cernobbio, terza tappa del campionato del mondo Class 1 Offshore. Un evento non solo sportivo ma anche di promozione turistica di una tra le più affascinanti parti del territorio lombardo
Save the date, perché a Cernobbio (Lago di Como) è in scena l’evento Class 1, massima espressione della motonautica a livello internazionale.

Si tratta del Gran Premio d’Italia – Trofeo Città di Cernobbio, 3^ tappa del Campionato del Mondo di Class 1 Offshore in programma da venerdì 14 a domenica 16 ottobre 2011 proprio nelle acque della splendida località rivierasca che presenterà a tutti gli appassionati della disciplina le fasi complete della spettacolare competizione: partenze e arrivi; prove libere e cronometro; Gara 1 e Gara 2 e infine le premiazioni.

In occasione dell’evento legato al Campionato del Mondo UIM, la rinomata località turistica, vedrà sfrecciare i bolidi della Formula 1 su acqua che tanta curiosità in termini di design e potenza hanno suscitato durante l’esposizione avvenuta al GP automobilistico di F1 a Monza. Una “staffetta” un po’ particolare ma certamente spettacolare, nata poco prima del GP d’Italia per sancire l’ideale gemellaggio tra la Formula 1 dell’automobilismo e la Formula 1 della motonautica. Infatti, all’Autodromo Nazionale di Monza, presso la spazio di Regione Lombardia, l’assessore regionale allo Sport e Giovani, Monica Rizzi ha colto l’occasione per presentare il primo frutto della partnership con il mondo dei motori della Class 1, fiore all’occhiello della motonautica internazionale. Con l’assessore regionale, presenti anche Simona Saladini (Sindaco di Cernobbio), Vincenzo Iaconianni (presidente Federazione Italiana Motonautica) e il dieci volte campione del mondo Guido Cappellini (Special Team Guido Abbate di Tremezzo) che è riuscito con tenacia a portare la terza tappa del Mondiale Offshore a Cernobbio, città ora candidata a “polo della nautica” lariana dopo che per motivi logistici-organizzativi, la città di Stresa in primis e quella di Como in seconda battuta, avevano ufficializzato la propria rinuncia a ospitare la manifestazione sulle acque del Lago Maggiore e in quelle del Lago comasco.

Programma

Venerdì 14 ottobre
• ore 12.00-13.30: prove ufficiali
• ore 16.00-17.00: Gara di accelerazione
Sabato 15 ottobre
• ore10.00-11.30: EDOX Pole Position
• ore 12.30-13.30: Water show
• ore 14.30: Grand Prix (Gara1) e premiazione
Domenica 16 ottobre
• ore 10.30-11.30: Prove ufficiali
• ore 12.30-13.30: Water show
• ore 14.30: Grand Prix (Gara2) e premiazione

Dal punto di vista logistico, le boe saranno poste in punti strategici del primo bacino, davanti a Villa Olmo, Villa Geno e Villa d’Este; i paddock si troveranno nell’area dell’ex galoppatoio di Villa Erba mentre la sede dell’area hospitality sarà lungo la Riva di Cernobbio, in una posizione ottimale per seguire e apprezzare le fasi delle prove libere, delle cronometrate e delle premiazioni nella tre-giorni della motonautica internazionale sul Lago di Como. Un grande ritorno d’immagine per Cernobbio, per il Lago di Como e Lombardia, soprattutto in considerazione del fatto che l’evento, organizzato con il contributo e patrocinio dell’Assessorato Sport e Giovani di Regione Lombardia, si disputa fuori dalla stagione prettamente turistica. Infatti, si calcola che l’introito economico per tutto l’indotto locale sarà attorno ai due milioni di euro, oltre ai benefici derivati dalla promozione turistica del Lago con le riprese televisive dell’evento, pronto a “entrare” in più di 400 milioni di case nel mondo, tra cui quelle dell’area medio-orientale, rappresentata dai tre team governativi del Qatar, Abu Dhabi e Dubai che parteciperanno alla competizione.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -